CULTURA

Published on Gennaio 14th, 2018 | by Susy

0

In coma a causa della droga: al risveglio la 16enne non è più la stessa.

Introduzione

Indice

Amy Thomson è era una comunissima ragazza scozzese di 16 anni. Era molto bella e aveva diversi amici e pretendenti. Insomma, la tipica ragazza popolare. Normalmente non si droga. Ma la sua vita cambia radicalmente dopo un fatidico party. Qualcuno le offre una pillola piena di polvere bianca. È solo ecstasy, le dicono, quindi non preoccuparti. Amy e altri 3 amici assumono la droga. Poi lo shock: collassano e da lì è un black out. L’ambulanza viene chiamata immediatamente. I suoi 3 amici sono fortunati ma Amy non lo è: cade in coma e il suo cervello ne esce gravemente danneggiato. In ospedale, sua madre e sua cugina Kayla pensano che non si sveglierà mai più. Amy però si risveglia ma non è più la stessa: difficilmente riesce a parlare, la sua pronuncia è come impastata. Il peggio, però, è che non è più in grado di muoversi… dovrà usare per sempre una sedia a rotelle. CLICCA SUL PUNTO 2 PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags: , , , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑
  • Adv

  • Guarda che video!