GOSSIP

Published on Gennaio 11th, 2015 | by Gianluca

4

Il selfie che sta facendo tremare gli Stati Uniti

Scandalo alla Casa Bianca. Da qualche giorno sui media americani circola il selfie di Malia Obama, la figlia sedicenne del presidente degli Stati Uniti. Niente di trasgressivo: nella foto la ragazza è ritratta mentre si raccoglie i capelli. Lo scatto è sfuggito ai severi controlli della first lady, Michelle, che da sempre ha tentato di proteggere la vita privata della sua famiglia, vietando alle sue figlie foto, selfie e l’iscrizione ad ogni tipo di social network. Malia è la prima componente della famiglia presidenziale a comparire su Facebook. Ora l’intelligence è alla ricerca di colui che ha rubato lo scatto e lo ha reso virale. Ad approfittare dell’accaduto è il gruppo hip hop di Brooklyn, che si è servito del selfie rubato per pubblicizzare il proprio album, aggiungendo la didascalia “Malia Obama rocking that classic Pro Era”. I Pro Era hanno dichiarato di aver ricevuto la foto incriminata da un amico in comune con la figlia del Presidente e che di averla diffusa solo per fini promozionali.

Tags: , , , , ,


About the Author



4 Responses to Il selfie che sta facendo tremare gli Stati Uniti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑
  • Adv

  • Guarda che video!