NEWS

Published on Marzo 12th, 2015 | by Gianluca

0

Tredicenne salva la vita ai genitori con l’iPhone

Una banda composta da cinque rapinatori e capeggiata dal 24enne Grant Alam, ha fatto irruzione nella villa di campagna di Stephen Maguire e di sua moglie Kelly in un sobborgo di Manchester. I farabutti indossavano cappucci e maschere per non farsi riconoscere e, armati di mazze e martelli hanno minacciato i presenti (moglie e marito e i loro tre figli) se avessero fatto chiasso o allertato la polizia. Fortunatamente il piccolo Jack è riuscito a scappare e ad andare dai vicini mentre la banda immobilizzava i genitori e si faceva consegnare denaro e oggetti di valore. Dal computer dei vicini il tredicenne ha attivato l’app “Trova il mio iPhone” in modo che la polizia ha potuto rintracciare le coordinate dell’abitazione e assicurare alla cella i 5 farabutti. La polizia li ha fermati mentre stavano fuggendo a bordo della Mercedes del capofamiglia.

Tags: , , , , , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑
  • Adv

  • Guarda che video!