Coronavirus Lazio, i numeri del 1° giugno: il bollettino

Coronavirus Lazio, la situazione legata a contagi, decessi e guariti. Il trend al primo giugno.

coronavirus laboratorio
Pixabay

L’Italia ( e il mondo intero) continua ad affrontare la minaccia legata al nuovo coronavirus. Il Covid-19 continua a far paura: da alcune settimane, tuttavia, il trend sta diventando via via più favorevole e i numeri sono in continuo miglioramento. La campagna vaccinale continua a procedere a passo spedito mentre il numero dei nuovi contagiati continua a scendere.

Stando ai dati ufficiali, il bollettino di questo primo giorno di giugno conferma il trend in decrescita. Il tasso di positività, ad esempio, è crollato all’1,1% mentre le terapie intensive sono scese sotto quota mille. Nelle ultime 24 ore si registrano 2.483 nuovi contagi da coronavirus mentre i decessi sono stati 93. La situazione è in netto miglioramento anche nel Lazio. La regione del centro Italia, verso metà giugno, potrebbe passare in zona bianca. Vediamo il bollettino di oggi nel dettaglio.

Coronavirus Lazio: il bollettino del 1° giugno

Ospedale Instagram Foto
Ospedale (Fonte Instagram)

Secondo quanto si legge sul bollettino diramato dalla Regione Lazio, oggi 1° giugno si registrano 195 nuovi positivi e 10 decessi (questo numero è maggiore di 6 unità rispetto a ieri).

I test eseguiti nelle ultime 24 ore sono stati circa 26 mila (11mila tamponi e 15mila antigenici). Rispetto al bollettino della Nazione intera, il tasso di positività è leggermente superiore ed è pari all’1,7 % (la percentuale scende però allo 0,7% se si considerano soltanto i tamponi). L’assessore alla Sanità Alessio Amato ha anche rivelato che a Roma città i contagi sono 134 mentre nelle altre province 28. Nella giornata di ieri, i nuovi casi nella regione erano stati 251 (con 169 a Roma).

LEGGI ANCHE –> Coronavirus nato in laboratorio? Lo studio di due scienziati

 LEGGI ANCHE–>  Vaccino anti-covid, c’è un decesso con la seconda dose. I dettagli 

Per quanto concerne la campagna vaccinale, nella Regione del centro Italia c’è un’ottima adesione da parte dei cittadini. Per la nuova “Open week’ di Astrazeneca per gli over 18 che comincerà domani i posti sono già esauriti. Alessio D’Amato ha comunque dichiarato che i posti verranno implementati già questo sabato 5 giugno (aggiungendo anche domenica 6 giugno). “I nuovi ticket, sempre disponibili virtualmente sull’ APP Ufirst, verranno staccati da giovedì 3 giugno”.