Orribile scoperta: ritrovato cadavere abbandonato in una valigia




Macabro rinvenimento nelle prime ore della mattina: un cadavere abbandonato è stato rinvenuto all’interno di una valigia su una strada cittadina

Polizia agenti (pixabay)
Agenti di Polizia (pixabay)

Sembra la trama di un film noir, invece è solo la tragica realtà ciò che si è scoperto alle prime luci del giorno questa mattina.

Un corpo privo di vita è stato ritrovato sul ciglio della strada, chiuso parzialmente dentro a un trolley da viaggio.

Il primo a rendersi conto della situazione è stato un uomo, che passava casualmente in zona,e che non ha potuto fare a meno di notare delle tracce di sangue lì, nei pressi della valigia chiusa con del nastro adesivo e lasciata accanto a un auto.

Ha quindi provveduto a chiamare le forze dell’ordine che sono arrivate dopo pochi minuti, mettendo in sicurezza la zona e iniziando le indagini preliminari.

La vicenda non può che riportare alla mente la povera Pamela Mastropietro, uccisa, fatta a pezzi e rinchiusa proprio in due valigie nel 2019, a Macerata.

Il cadavere ritrovato in zona Pietralata a Roma

Gli agenti del commissariato Sant’Ippolito, zona Santa Maria del Soccorso, hanno capito subito che qualcosa non quadrava quando hanno intravisto una testa umana nel trolley parzialmente aperto.

Una volta apertolo, i poliziotti si sono trovati davanti al corpo intero di un uomo, coperto da dei sacchi neri della spazzatura.

Seguendo le piccole gocce di sangue rinvenute sono riusciti, passo dopo passo, a raggiungere l’abitazione della vittima, nei paraggi, dove a attenderli hanno trovato la sua compagna.

La donna, di 39 anni, ha immediatamente ammesso di aver voluto disfarsi del cadavere del compagno, deceduto in casa da diversi giorni ma che non c’entra nulla con la sua causa di morte.

Il corpo, secondo le ultime fonti, apparterrebbe a un 37enne con precedenti penali.

–> Leggi anche Roma, si apre una voragine a Torpignattara, le macchine sprofondano

–> Leggi anche Donna uccisa misteriosamente: clamorosa svolta 26 anni dopo

La posizione della donna romana risulta al momento al vaglio degli inquirenti, in attesa di ulteriori accertamenti con il prosieguo delle indagini.




POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

LE PIU' LETTE

NOTIZIE DA NON PERDERE