Nuova truffa sul web, l’avvertimento della Polizia: fate attenzione




La Polizia lancia un avvertimento in merito ad una nuova truffa protagonista sul web. Scopriamo di cosa si tratta. 

truffa web
Social network Facebook (Foto di Firmbee da Pixabay)

Il pericolo di essere truffati dilaga sul web: è di poche ore fa l’annuncio della Polizia di Stato di un nuovo tentativo di truffa online. Sempre più utenti segnalano, infatti, la ricezione di messaggi provenienti da mittenti sconosciuti con invito a cliccare su un link.

E’ quanto annunciato dalla Polizia attraverso i propri canali social, invitando i cittadini a fare estrema attenzione ad un nuovo raggiro con avviso tramite l’invio di un sms. Tante le segnalazioni che si stanno registrando negli ultimi giorni. Basta poco per ritrovarsi il proprio conto svuotato.

“I truffatori inviano un sms con l’avviso che è stato effettuato un bonifico da parte dell’I.N.P.S (S senza il punto) invitando gli utenti a cliccare su un link. Eseguendo le istruzioni, ci si ritrova in una pagina dove sono presenti i siti delle principali banche italiane. A quel punto viene richiesto di entrare nella banca online con le proprie credenziali e il gioco è fatto. La procedura permette ai truffatori di accedere al vostro conto e di svuotarlo”. 

Questo l’avviso della Polizia, che raccomanda di eliminare l’sms e denunciare l’accaduto, qualora dovesse capitare un fatto del genere.

La truffa di WhatsApp: attenzione ai messaggi degli amici

Risale a poco tempo fa l’allarme per l’ultima truffa circolante su WhatsApp, che aveva creato panico tra gli utenti dell’app di messaggistica istantanea. Molti di essi avevano denunciato la ricezione di un messaggio proveniente dall’account di un vero contatto della propria lista.

skimming
You Tube

Dal profilo di un utente hackerato partono messaggi diretti a tutti i suoi contatti, attraverso i quali il destinatario viene invitato a comunicare i dati della propria carta di credito per aiutare il mittente a completare un acquisto.

–> Leggi anche Terribile incidente nella notte: gravissima una donna 31enne

–> Leggi anche Organizza una spedizione punitiva per colpire l’ex fidanzata. Undici arrestati 

L’invito delle Forze dell’Ordine resta quello di prestare tanta attenzione quando si ricevono messaggi del genere e di non farsi ingannare.




POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

LE PIU' LETTE

NOTIZIE DA NON PERDERE