Incidente stradale a Catania, due auto ribaltate: l’intervento dei vigili del fuoco

Oggi a Catania si è verificato un grave incidente stradale. Due automobili, coinvolte nell’impatto frontale, si sono ribaltate. I feriti, soccorsi al Policlinico.

incidente stradale ambulanza
Pixabay

Catania – Erano da poco passate le 6 del mattino di oggi, quando a Catania si è verificato un frontale potentissimo tra due automobili. Il grave incidente stradale è stato provocato dallo schianto tra una Fiat 500 e un’Alfa Romeo Mito. Inevitabile è stato l’intervento dei vigili del fuoco. È accaduto sulla Stradale Cardinale, strada provinciale 54, all’altezza della cava, la strada che collega i quartieri di Librino e San Giorgio con la Tangenziale di Catania.

Gli uomini del 115 sono intervenuti a seguito del grave incidente stradale avvenuto a Catania stamattina. Salgono le statistiche sugli impatti tra autovetture in Italia. I due conducenti delle vetture coinvolte nello schianto, sono miracolosamente riusciti ad abbandonare da soli gli abitacoli. Sono stati prontamente soccorsi dal 118 che li ha trasportati al Policlinico di Catania.

Incidente stradale a Catania: i dati Istat sui sinistri e i morti sono agghiaccianti

Il grave incidente stradale a Catania, verificatosi sulla Stradale Cardinale stamattina alle 6, non è altro che l’ennesimo sinistro registrato in Italia. I dati Istat, infatti, sui sinistri e sulle morti per incidente stradale, sono davvero agghiaccianti. Rispetto alla considerevole diminuzione dei numeri, si è assistito nel 2021 a un aumento significativo degli impatti e delle vittime.

incidente stradale soccorso
Pixabay

Nel periodo pasquale 2021 dal 2 al 5 aprile Polizia Stradale e Carabinieri hanno rilevato 390 incidenti, in cui hanno perso la vita 14 persone. Solo l’anno scorso, nello stesso periodo festivo, i morti erano 3 e i sinistri, 111. C’è stata insomma una crescita esponenziale del 400% e le statistiche su un incidente stradale in Italia, volano su cifre imbarazzanti.

–> LEGGI ANCHE BIMBO DI 3 ANNI CADE IN UN POZZO A ROMA, SALVATO DAI POMPIERI

–> LEGGI ANCHE TIR DELL’ORRORE, ARRESTATO IL PROPRIETARIO. LE 39 VITTIME AVRANNO GIUSTIZIA

Per motivare questa crescita terribile degli impatti tra vetture, si è addirittura ipotizzato che la causa fosse da rintracciare nella pandemia. Lo scorso anno, infatti, eravamo tutti in pieno lockdown e il nostro Paese contava solo zone rosse. Ecco perché anche l’incidente stradale di oggi avvenuto a Catania, potrebbe assumere connotati diversi.

Che la riapertura e il progressivo deconfinamento italiano, abbiano potuto portare anche a una maggiore esaltazione alla guida? Intanto continuano i rilevamenti sul luogo dello schianto di oggi in Sicilia per capirne esattamente la dinamica.