Lutto a Masterchef: morto tragicamente a soli 49 anni

L’Italia si è svegliata con la drammatica notizia di un lutto a Masterchef. Il popolare programma televisivo perde un personaggio noto.

lutto a masterchef
Pixabay

Il primo a parlare del lutto a Masterchef è Federico Borgna, sindaco di Cuneo: «Una grande perdita, sia per noi sia per tutta la comunità provinciale che aveva imparato a conoscerlo e ad apprezzarne le grandi doti umane e professionali. Siamo vicini alla famiglia in questo momento di così grande dolore». Un fulmine a ciel sereno la morte del noto personaggio tv.

La cucina dovrebbe essere un luogo e un momento di gioia e convivialità. Tuttavia, la notizia di oggi di un lutto a Masterchef, ha gettato nella più profonda tristezza, l’Italia intera. Un programma tv fra i più seguiti al mondo e anche dai telespettatori italiani che oggi piangono un loro beniamino. Una persona buona e impegnata nel sociale, che lascia tre figli.

Lutto a Masterchef: muore per un infarto a soli 49 anni il noto personaggio tv

Il lutto a Masterchef arresta bruscamente l’atmosfera di gioia e umorismo caratterizzato dalle urla benevole di Cracco e dall’ironico cinismo di Bastianich. Il mondo della tv si ferma e piange un noto personaggio del programma tv di cucina, apprezzato anche dalla giuria. Nella quarta edizione del format cui ha partecipato, veniva chiamato dai giudici “tigre” per la sua voglia di mettersi in gioco e per la sua creatività.

Padre di tre splendidi figli Michela (15 anni), Sara (12 anni) e Francesco (8 anni), lascia la moglie Paola Ramello e la mamma anziana. Il lutto a Masterchef ha portato via per sempre una persona per bene che amava, tra le altre cose, fare anche il catechista in parrocchia. A parte la grande passione per la cucina, Paolo amava anche l’informatica, settore in cui lavorava a Madonna dell’Olmo, in provincia di Cuneo.

lutto a masterchef
Screenshot da YouTube

Sì, purtroppo avete già intuito: il grave lutto a Masterchef ha visto il decesso di Paolo Armando. Lo ricorderete nella quarta edizione del popolare show televisivo. Paolo aveva solo 49 anni ed è morto stroncato da un infarto.

–> Leggi anche Denise Pipitone, lo sfogo di Piera Maggio: “Non è bello sentirlo dire”

–> Leggi anche Pornhub nella bufera: pubblicavano video di stupri di minori

Tutta la famiglia del programma tv e quella invisibile, ma sempre presente, dei telespettatori italiani, si stringe intorno ai suoi cari. Una perdita irreparabile quella di un giovane uomo, detto il “tigre”, di cui rimarrà per sempre il suo sorriso contagioso.