Vaccini, quando arriverà l’immunità di gregge? La previsione

I vaccini accelerano: ma quando si avrà l’immunità di gregge? La previsione delle singole regioni. 

vaccini immunità
Vaccini guanti (Foto di Vinzenz Lorenz M da Pixabay)

La campagna di vaccinazione in Italia procede ormai a grandi passi e si respira sempre più aria di normalità. Attualmente il 26% della popolazione ha completato il ciclo vaccinale. Complessivamente è stato almeno parzialmente protetto il 52% dei cittadini italiani.

I dati sui contagi continuano a calare giorno per giorno e l’Italia si colora quasi completamente di bianco: domani infatti tutte le regioni saranno nella fascia con minori restrizioni. Resterà in zona gialla solo la Valle d’Aosta, che dovrà attendere un’altra settimana per il passaggio in bianco.

Da domani verranno meno quasi tutte le restrizioni: si potrà finalmente dire addio al coprifuoco. Gli spostamenti saranno liberi, senza limiti di orari. Così come sarà per tutti i locali pubblici. Rimarrà però l’obbligo di indossare la mascherina ed il distanziamento sociale.

Immunità di gregge: in quale regione arriverà prima 

Grazie ai segnali positivi che si stanno avendo con la campagna vaccinale, sono diverse le regioni che vedono l’immunità di gregge sempre più vicina. Alcune di esse stimano di poterla raggiungere prima dell’autunno. La soglia stabilita è quella del 70%, vale a dire quando 7 cittadini su 10 saranno vaccinati con il ciclo completo di dosi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Vincenzo De Luca (@vincenzodeluca)

Secondo un calcolo elaborato sui dati comunicati dalle Regioni, la Campania potrebbe aggiudicarsi il gradino più alto del podio. La regione governata da De Luca potrebbe infatti essere la prima a raggiungere l’immunità di gregge. Già il 20 agosto il 70% della popolazione potrebbe essere immunizzata.

–> Leggi anche Covid, uno studio inglese ha scoperto un nuovo sintomo

–> Leggi anche Drammatico incidente: auto prende fuoco. Donna in codice rosso 

Seguirebbe la Lombardia: qui l’immunizzazione totale si dovrebbe registrare il 24 agosto. Stessa data prevista anche per l’Abruzzo. A completare il podio ci sarebbe la Puglia, dove l’immunità di gregge è prevista per il 26 agosto. 

La regione Lazio dovrebbe attendere il 30 agosto. Un giorno dopo rispetto al Molise. E così via per il resto delle regioni che, nel corso del mese di settembre, raggiungeranno l’immunità di gregge.