Elisabetta Gregoraci, molta paura per la conduttrice. Salvata da suo figlio

La bella Elisabetta Gregoraci è stata protagonista di una brutta disavventura. Sono stati attimi davvero terribili, suo figlio l’ha salvata. 

La bella showgirl e conduttrice Elisabetta Gregoragi è stata vittima di uno sgradevole incidente. Sono stati dei momenti davvero difficili ma tutto si è risolto per il meglio.

Elisabetta in queste ore è impegnatissima per “Battiti Live”, lo show che punta sull’estate 2021. Alla conduzione del programma naturalmente troviamo la bella e brava Gregoraci accompagnata da Alan Palmieri, direttore artistico del programma.

Più di 80 artisti si esibiranno dal 25 giugno in onda su Italia 1 per uno show musicale davvero emozionante direttamente dalla Puglia. Tutti sono in trepidante attesa, specie per gli allievi della scuola di “Amici 20”.

In stile “Festivalbar”, il nuovo format musicale “Battiti Live” è diventato in voga tra i giovani. Tutti hanno voglia di cantare, ballare e divertirsi dopo un altro anno veramente difficile a causa del covid-19. IL programma andrà in onda per cinque serate, è stato promosso da RadioNorba e sarà trasmesso dal Castello Aragonese di Otranto. Durante le serate non mancheranno le sorprese, i colpi di scena e i collegamenti con quindici bellissime città della Puglia.

Che paura per Elisabetta, un ladro in casa ha seminato terrore

Ieri è stata davvero una brutta giornata per l’ex di Flavio Briatore e suo figlio Nathan Falco. La famiglia si è ritrovata faccia a faccia con un topo d’appartamento, la vicenda è stata raccontata dalla showgirl nelle sue stories di Instagram: “Purtroppo, oggi sono andata a prendere mio figlio Nathan a scuola e tornando mi sono ritrovata un ladro in casa. È stata una giornata abbastanza movimentata, difficile, ci siamo spaventati tutti.”

La conduttrice molto provata prosegue: “Per fortuna stiamo tutti bene. Ora è in prigione dove è giusto che stia.”

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —-> FEDEZ CRITICA IL VATICANO: “NON PAGA LE TASSE”. IL DDL ZAN FA ANCORA DISCUTERE

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —–> CASO PIPITONE. L’EX PM ANGIONI HA INFASTIDITO QUALCUNO NELLE INDAGINI? NUOVA EVOLUZIONE DEL CASO

La prima persona ad incontrare il ladro è stata la tata di famiglia che si è spaventata moltissimo. Il ladro ha iniziato ad aggredire la donna con calci e pugni, per fortuna la tata non ha riportato danni permanenti.

Ad inseguire il ladro in fuga è stata proprio Elisabetta che facendo dei video l’ha messo all’angolo. Il piccolo di casa, Nathan, ha avvertito immediatamente la polizia che si è precipitata sul posto. Tutti si sono spaventati molto ma grazie a Dio non è successo nulla di grave.