Padre compie gesto estremo poi si da alla fuga. Paese senza parole

Un padre ha compito un gesto estremo, poi si è dato alla fuga, il paese non riesce a credere a quanto successo. Non ci sono parole. 

incidente asilo
Bambini che giocano (Foto di Esi Grünhagen da Pixabay)

Tomás Gimeno è il padre di Anna ed Olivia, prima le ha rapite e poi uccise. Il fatto è successo a Tenerife, dopo che è fuggito si è sentito braccato dalla polizia e si è suicidato.

Voleva vendicarsi della sua ex compagna per cui ha deciso di uccidere le loro figlie.

Follia, padre rapisce ed uccide le sue bambine poi si ammazza

coltello
Coltello (Foto di Twighlightzone da Pixabay)

Tomás Gimeno ha rapito ed ucciso Anna e Olivia, voleva vendicarsi della madre per la fine della relazione, vistosi braccato dalla polizia tunisina si è poi suicidato. Questa è l’ipotesi principale che gli investigatori hanno avvallato per questa triste storia.

La polizia è alla ricerca del corpo di Anna, la sorellina più piccola, così come si sta cercando ancora il corpo del padre orco Tomás Gimeno. Grazie alla moderna tecnologia con una nave oceanografica è stato possibile trovare il corpo di Olivia a mille metri di profondità, la bambina è stata chiusa in un sacco, è ancora da chiarire se sia morta annegata o sia morta prima di essere gettata in mare.

Secondo gli esperti il padre avrebbe scelto di morire soffrendo, si sarebbe legato al corpo dei massi e si sarebbe gettato in mare.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Donna denunciata, da troppo tempo truffava lo Stato

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —-> Inghilterra-Germania, il gesto del piccolo George lascia senza parole

Secondo gli esperti l’uomo ha compito questo folle gesto per punire la madre di Anna e Olivia per la fine del loro rapporto, Tomás Gimeno era un uomo ambiguo, narcisista, aveva premeditato tutto tranne il suo suicidio.

Ha pensato all’ultimo gesto estremo per non subire le conseguenze della giustizia e non essere visto in malo modo dalla società. C’è solo tanto dolore per questa triste storia finita in modo tragico. Le ricerche della sorellina più piccola continuano tra le lacrime di dolore di una madre che ha perso tutto.