Covid-19, un mistero. E’ stato creato in laboratorio? Forse

E’ possibile che il covid-19 sia stato creato in laboratorio? Alcuni studi hanno scoperto una cosa che lascia senza parole. 

covid
 Pixabay

Abbiamo imparato in quest’anno e mezzo che il Coronavirus è una sindrome respiratoria acuta identificata come SARS-CoV-2, ovvero un ceppo di coronavirus mai identificato prima dall’uomo.

Per molto tempo si è cercato di capire chi o cosa avesse diffuso il virus che è diventato prima un’epidemia poi una pandemia che ha visto morire un notevole numero di persone. Qualcuno ha ipotizzato che il Covid-19 sia stato diffuso dai pipistrelli, altri che sia stato creato in laboratorio come arma batteriologica. Oggi sulla questione vi è una novità.

 E’ possibile che il Covid-19 sia stato creato in laboratorio? Scopriamolo insieme

AstraZeneca vaccino covid
 Pixabay

Maurizio Giacca è un professore dell’Università di Trieste e di Scienze cardiovascolari del King’s College di Londra, di biologia molecolare. In un’intervista a Repubblica ha spiegato come mai la variante Delta del Covid-19 sia molto dannosa (più del covid) per l’organismo e come questo rimanga più danneggiato dopo l’infezione.

La variante Delta è più pericolosa perchè infetta le cellule e le spinge a fondersi tra di loro, purtroppo questa variante è anche più contagiosa: “Passare da una cellula all’altra attraverso questi agglomerati permette al coronavirus di diffondersi più rapidamente e di sfuggire in parte al sistema immunitario”si legge su BiorXiv.

E ancora: “Se una cellula che viene infettata dalla variante Delta, viene indotta dalla proteina Spike del coronavirus a fondersi con una cellula vicina non ancora infettata. Questo permette al virus di propagarsi più rapidamente“. 

–> LEGGI ANCHE WILLI MONTEYRO, SCOPERTA CLAMOSA

–> LEGGI ANCHE DENISE PIPITONE, CLAMOROSA AGGRESSIONE ALLA TESTOMONE

Qualcuno studiando questa particolare sequenza di virus Sars-Cov2 ha ipotizzato che l’infezione sia il frutto di ingegneria genetica, però non ci sono prove che dimostrano la creazione del virus alla scienza.

Per ora continua a tenere banco che il virus si sia diffuso in modo accidentale e si sia sviluppato a causa di alcuni esemplari di pipistrelli malati. Sta di fatto che è un anno e mezzo che non facciamo altro che parlare de Covid-19 che ci ha cambiato totalmente la vita.