Antonella Clerici, la decisione drastica che nessuno si aspettava: “Rimanere per sempre nel bosco”

La showgirl nata a Legnano si è resa autrice di una dichiarazione del tutto inaspettata. Andiamo a conoscere le sue parole

Anche Antonella, così come la maggior parte dei suoi colleghi, è pronta alla ripartenza di una nuova stagione televisiva, dopo il periodo di vacanze estive in cui ha ricaricato le batterie insieme al suo più grande amore, ovvero Vittorio Garrone.

 

Vittorio Garrone ed Antonella Clerici (Instagram)

I due hanno passato dei momenti di relax e divertimento in Normandia, regione al nord della Francia che è tanto amata dalla nota conduttrice. A partire dal 13 di settembre però, sarà impegnata nelle riprese di “È sempre mezzogiorno”, format di stampo culinario giunto alla seconda edizione.

Come al solito verrà trasmesso dal lunedì al venerdì nella fascia oraria mattutina, ossia quella che anticipa il tg dell’ora di pranzo. Anche quest’anno il cast sarà composto da ospiti ricorrenti e da altri che parteciperanno al programma a rotazione.

Leggi qui -> Antonella Clerici e la difficile separazione con Eddy: il retroscena impensabile

Leggi qui -> Aurora Ramazzotti, che sorpresa: “Non ve lo avevo detto”

Antonella Clerici e la drastica decisione da lei presa

Un tragico evento ha segnato profondamente la vita della Clerici, la quale a distanza di anni dalla scomparsa di un suo caro amico ancora fatica a riprendersi completamente. Stiamo parlando di Fabrizio Frizzi, deceduto prematuramente all’età di sessanta anni a seguito di una malattia che ha sconvolto la sua famiglia così come molti dei suoi colleghi.

“Fabrizio lo sentivi arrivare da lontano. Era un uomo travolgente. A differenza di Carlo che è calmo e riflessivo, Fabrizio, anche se non sembrava, era più esplosivo, fumantino”, questo il ricordo di Antonella che ha paragonato il carattere dello showman romano a quello di Conti, altro suo grande amico.

Antonella Clerici (Instagram)

Durante il corso della medesima intervista concessa a “La Stampa”, la presentatrice ha svelato un suo fortissimo timore: “Ho paura di invecchiare, di morire. La morte è stata molto presente in questo periodo, per tutti. Ci penso e mi rendo conto che ho paura degli aspetti concreti della morte. Essere chiusa, i loculi”, le parole di Antonella, la quale subito dopo ha concluso lasciandosi andare ad una dichiarazione che in pochi si sarebbero aspettati: “Non so, forse vorrò diventare cenere e rimanere per sempre nel bosco”.

Il riferimento non è casuale, dato che è proprio all’interno di un bosco che Antonella vive già da tempo insieme al suo partner ed alla adorata figlia Maelle, nei pressi di un piccolo paese rurale situato in Piemonte.