Lorella Cuccarini, dalle case degli italiani alla difficile malattia: ecco come l’ho scoperta

Lorella Cuccarini, conduttrice televisiva estremamente apprezzata, ha sofferto duramente a causa di una malattia. Ecco come l’ha scoperta

Prima di cimentarsi nella nuova avventura di “Amici di Maria De Filippi”, dove ha ricoperto prima il ruolo di insegnante di danza ed ora di canto, la Cuccarini è stata alla guida de “La vita in diretta” al fianco di Alberto Matano, il quale al giorno d’oggi è l’unico presentatore del format targato Rai.

 

Lorella Cuccarini (Instagram)

Nel corso di un’intervista rilasciata ai microfoni del programma “Ti sento”, la showgirl ha raccontato quella che è stata la prima volta in cui ha chiacchierato con la De Filippi in maniera più approfondita: “Mi sono raccontata, le ho parlato un po’ di me. Non mi aspettavo che mi avrebbe cercato. A distanza di due mesi mi ha chiesto se mi sarebbe piaciuto fare Amici. Io le ho risposto: ‘Perché no?!”.

Stando alle parole di Lorella quindi, sembra che tra lei e Maria si sia creato in fretta un ottimo feeling, come testimoniato dal fatto che anche quest’anno ha ricevuto la conferma da parte della conduttrice nota sui canali Mediaset.

Leggi qui -> Alberto Matano e il nuovo palinsesto televisivo. Cosa accadrà?

Leggi qui -> Maria De Filippi, la drammatica malattia famigliare: “Fu diagnosticato un tumore al pancreas”

La scoperta della brutta malattia da parte di Lorella Cuccarini

Attualmente la Cuccarini è serena e soddisfatta della sua carriera professionale, ma purtroppo in passato questa tranquillità è stata spezzata dall’arrivo di una malattia che ha preoccupato molto la conduttrice romana.

Il periodo buio di cui stiamo parlando risale al 2002, come raccontato da Lorella sul sito di “Ok Salute e Benessere”. All’epoca infatti, ha confessato che ad un tratto ha iniziato a vedersi inspiegabilmente sempre più magra, oltre ad accusare una strana ed insolita tachicardia. Viste le circostanze, ha così deciso di sottoporsi ad alcune visite specialistiche da un endocrinologo.

Lorella Cuccarini (Instagram)

“Mi ha detto che avevo un nodulo alla tiroide, con lo spessore già di alcuni centimetri. Mi sono dovuto sottoporre ad altri accertamenti urgenti. L’unica soluzione è stata l’asportazione della ghiandola”, così la Cuccarini ha scoperto dell’esistenza di questo brutto male che, nello specifico, ha colpito la sua tiroide.

Fortunatamente, grazie ad un intervento di rimozione della ghiandola, Lorella è tornata a godere di un’ottima salute. Al giorno d’oggi lo spavento è rimasto, ma è servito a far comprendere in pieno alla showgirl l’importanza di una costante prevenzione.