Auto cade dal viadotto e travolge un bimbo di 3 anni. Tragedia assurda




Un auto con a bordo un 72enne cade dal viadotto in un parco, travolgendo un bimbo di 3 anni. Il piccolo è ancora in gravi condizioni.

auto cade dal viadotto
You Tube

Si è consumata ieri la tragedia che vede protagonista un uomo di 72 anni, pregiudicato e con la patente revocata.

L’uomo, a bordo della sua Citroen, è uscito di strada ed è precipitato dal viadotto finendo all’interno di un parco.

Nel parco, il Parco Lago Nord di Paderno Dugnano, nel milanese, un bambino di tre anni passeggiava con i genitori .

L’auto gli è piombata addosso dalla terrazza panoramica falciandolo in pieno.

Restano ancora critiche le condizioni del piccolo, trasportato in elisoccorso all’ospedale di Bergamo, dove si trova in prognosi riservata.

I medici hanno definito le sue condizioni complicatissime.

Già subito dopo l’incidente aveva subito un arresto cardiaco ed era stato rianimato sul posto; poi un secondo arresto in serata che aveva costretto i medici a nuove manovre di rianimazione sul corpicino.

Il 72enne, italiano e con precedenti penali, è intubato e in gravi condizioni all’ospedale di Niguarda, sempre in provincia di Milano.

Risultano invece miracolosamente illesi i genitori del piccolo.

Auto cade dal viadotto, indagato un 72enne per lesioni gravi e guida senza patente

auto cade dal viadotto
You Tube

Sono ancora incerte le cause del folle incidente.

L’autorità giudiziaria sta eseguendo tutte le verifiche sull’anziano, che inspiegabilmente si era recato nell’oasi verde alle porte di Milano e aveva imboccato in auto un sentiero assolutamente vietato a ogni mezzo.

Inizialmente era spuntata l’ipotesi di alcool e droga che potrebbero aver alterato la guida dell’uomo, ipotesi che però era stata poi esclusa.

–> LEGGI ANCHE Tragico incidente stradale, coinvolto un giovane ragazzo. Città sconvolta

–> LEGGI ANCHE Tragico incidente auto-moto, impatto devastante e mezzi in fiamme

L’anziano, a quanto confermato dal Procuratore della Repubblica di Monza, aveva conseguito la patente ( contrariamente a quanto emerso in precedenza) ma gli era poi stata tolta. L’auto risulta invece sotto sequestro.

Le indagini sono comunque in mano ai carabinieri della compagnia di Sesto San Giovanni e l’uomo resta indagato per lesioni gravi e guida senza patente.




POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

LE PIU' LETTE

NOTIZIE DA NON PERDERE