Tragico incidente stradale, coinvolto un giovane ragazzo. Città sconvolta

Un giovane ragazzo di 22 anni è rimasto coinvolto in un brutto incidente stradale la scorsa notte.

 incidente ragazzo
Pixabay

Ancora una tragedia sulle strade. Continuano ad essere protagonisti i giovani di drammatici eventi di cronaca che lasciano senza parole intere comunità. Una distrazione, una fatalità, e si innesca così una disgrazia.

E’ quanto accaduto ieri ad Acerra, piccolo comune della città metropolitana di Napoli. A rimanere coinvolto nell’incidente è stato un giovane di 22 anni che si stava recando a casa di un amico che abitava a pochi metri da dove è avvenuto lo scontro.

Sul posto sono giunti gli agenti di polizia locale di Acerra, i vigili del fuoco ed i sanitari del 118. Si indaga per ricostruire la dinamica dei fatti. Le indagini sono ancora in corso.

Il 22enne è morto nell’incidente stradale, una tragedia  

Purtroppo per Gennaro Nuzzo, il giovane napoletano, non c’è stato nulla da fare. Inutili i tentativi dei medici arrivati sul posto per salvargli la vita. Il terribile schianto non ha lasciato scampo al ragazzo ed è morto sul colpo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Imperiapost.it (@imperiapost.it)

Secondo le prime ricostruzioni dei fatti, il 22enne era a bordo della sua moto quando si è scagliato contro un’auto, guidata da una donna. Quest’ultima non si sarebbe accorta dell’arrivo della motocicletta ed avrebbe investito il ragazzo. Sulla responsabilità dell’accaduto, la donna rischierebbe l’accusa di omicidio stradale.

–> Leggi anche Lady Diana, le confessioni shock del suo ex maggiordomo 

–> Leggi anche Coppia di sposi in manette: così nascondevano la droga 

In sella alla moto, insieme a Gennaro, c’era un altro ragazzo. Quest’ultimo sarebbe stato portato d’urgenza al pronto soccorso, ma fortunatamente le sue condizioni di salute non destano preoccupazione.