Sabato di sangue: ragazzo accoltellato in gravi condizioni

Uscito per divertirsi dopo mesi di limitazioni, un ragazzo accoltellato verso la mezzanotte di ieri 5 giugno. Critiche le sue condizioni

Coltello (instagram)
Uomo con coltello (Instagram)

Ennesimo episodio di violenza ai danni di un giovanissimo, raggiunto da un colpo di arma da taglio. La vittima ha solo 26 anni e come tanti ha approfittato del week end per andare a divertirsi con gli amici.

Ciò che non poteva immaginarsi era di rimanere invischiato in un attacco così cruento e improvviso.

Con la riapertura dei locali, soprattutto nelle grandi città metropolitane, sono tornati a salire anche i fatti di sangue del sabato sera.

Il ragazzo accoltellato è stato prontamente soccorso e portato alla prima struttura sanitaria lombarda per essere stabilizzato.

Milano: il giovane colpito da un fendente è grave

L’aggressione è avvenuta nel capoluogo lombardo, in Corso di Porta Ticinese, precisamente nei dintorni delle Colonne di San Lorenzo.

Milano Colonne San Lorenzo (Instagram)
Milano Colonne di San Lorenzo (Instagram)

Il quartiere è tristemente noto, a livello locale, per essere spesso teatro di violenza e disordini.

L’ultimo episodio è capitato solo il mese scorso, quando un ragazzo di origini marocchine venne fermato dai carabinieri con l’accusa di rapina ai danni di due turisti tedeschi.

L’uomo non solo fece resistenza ma aizzò il suo pitbull contro le forze dell’ordine, che spararono due colpi di pistola a titolo di intimidazione. Un militare risultò anche ferito dai numerosi morsi dell’animale, così come una donna che si trovava sul luogo dello scontro.

A dare manforte al malvivente però molti giovani che erano sul posto e che si misero addirittura a lanciare bottiglie di vetro contro le auto dei carabinieri.

L’aggressore venne in seguito incriminato per resistenza e violenza a pubblico ufficiale oltre che rapina, essendo stato trovato in possesso di gioielli rubati.

Ieri l’ulteriore atto di sangue, protagonista il giovane uomo, raggiunto da un fendente allo stomaco, portato al Policlinico di Milano in codice rosso.

–> Leggi anche Calcetto, partitella finisce in tragedia: ucciso a coltellate un 38enne

–> Leggi anche Giovane aggredito a Milano per una rapina: ferito gravemente alla testa

Le sue condizioni destano preoccupazioni nei medici, che non hanno sciolto ancora la prognosi, considerando la sua situazione clinica molto seria.