Covid, il bollettino della protezione civile di oggi 7 giugno




Covid,il bollettino giornaliero: stabile il trend in discesa dei nuovi casi,+197 contro + 270 di ieri. Questi i dati della protezione civile.

covid bollettino
Screenshoot You Tube

Continua il calo della curva epidemica in Italia. I nuovi contagi nelle 24 ore sono 1.273, contro i 2.275 di ieri e soprattutto i 1.820 di lunedì scorso. Si tratta del dato piu’ basso addirittura dal 15 settembre 2020, quando si era alla vigilia dell’impennata che avrebbe portato alla seconda ondata. I tamponi sono in netto calo come ogni lunedi’, 84.567, ma il tasso di positivita’ rimane stabile all’1,5%. I decessi sono 65, per un totale di 126.588 vittime dall’inizio dell’epidemia.

Ancora in discesa i ricoveri: le terapie intensive sono 15 in meno con 25 ingressi del giorno, e calano a 759, mentre i ricoveri ordinari sono 53 in meno, 4.910 in tutto.

Questi i dati che emergono dal bollettino del Ministero della Salute, nella giornata in cui altre 4 regioni (Abruzzo, Liguria, Umbria e Veneto) entrano in zona bianca, senza coprifuoco e con nuove regole per ristoranti al chiuso e all’aperto. Nelle regioni in zona gialla, coprifuoco spostato a mezzanotte.

Per quanto riguarda il sud sono 39 i nuovi contagi da coronavirus oggi in Calabria, mentre sono 56 in Puglia, 31 in Basilicata e 9 in Sardegna. 177 invece, i contagiati in Campania.

Per il centro invece solo 13 contagi in Abbruzzo e 20 nelle Marche. 120 invece i contagiati in Toscana.

Per quanto riguarda in nord Italia, 3 i contagiati in Alto Adige e 10 in Friulia Venezia Giulia, mentre il Veneto e l’Emilia Romagna sono rispettivamente a 38 e 155.

Covid: il bollettino, il coprifuoco e gli spostamenti

covid bollettino
Screenshoot You Tube

Dopo il bollettino incoraggiante della giornata di oggi, diamo un’occhiata agli orari del coprifuoco e gli spostamenti permessi.

Da lunedì 7 giugno slitta ancora il coprifuoco. Dopo un primo allungamento, dal 7 giugno scatta un ulteriore allentamento: il coprifuoco si allunga ancora, dalle 23 alle 24. Da lunedì 21 giugno, poi, sarà completamente abolito.

–> LEGGI ANCHE Covid, riaprono le discoteche: quando potremo tornarci. Le novità

–> LEGGI ANCHE Covid, ecco quando scomparirà secondo gli esperti

Il divieto di spostamenti dovuti a motivi diversi da quelli di lavoro, necessità o salute, attualmente previsto dalle ore 23.00 alle 5.00, sarà quindi ridotto di un’ora, rimanendo valido dalle 24 alle 5.

Ricordiamo che il coprifuoco è in vigore solo per le zone gialle (ed eventualmente arancioni e rosse, che però non ci sono in nessuna parte d’Italia), mentre in zona bianca il coprifuoco è automaticamente abolito.




POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

LE PIU' LETTE

NOTIZIE DA NON PERDERE