Guglielmo Epifani è morto oggi: la verità sul ricovero e le cause del decesso




Guglielmo Epifani, ex leader della Cgil ed ex segretario del Pd, è morto oggi a Roma. Aveva 71 anni. I dettagli sul mistero del ricovero e i commenti dei politici.

guglielmo epifani candela
Pixabay

Roma – Oggi 7 giugno 2021 è morto all’età di 71 anni Guglielmo Epifani, ex segretario del Partito Democratico. L’ex leader della Cgil era ricoverato già da qualche giorno, ma nulla ancora era trapelato sulle sue reali condizioni di salute. Sembra che il politico avesse avuto un’embolia dalla quale pareva essersi ripreso bene. Purtroppo invece, la notizia battuta dall’ANSA oggi: Epifani è deceduto. Il mondo della politica manifesta il suo cordoglio.

Simbolo della lotta sindacale e socialista soprattutto, Guglielmo Epifani era nato a Roma nel 1950 da genitori di origini campane. Quando era solo un bambino di tre anni , però, la famiglia decide di trasferirsi a Milano per poi tornare nella capitale dove il giovane Epifani concluse gli studi. Si laureò nel 1973 all’Università della Sapienza in filosofia.

Dal 1994 al 2002 fu vice di Sergio Cofferati e dopo il termine del mandato di quest’ultimo, Guglielmo Epifani diventa segretario generale della Cgil fino al 2010. Nello stesso anno si dimette in favore della collega di partito Susanna Camusso. Attualmente era un deputato per Liberi e Uguali e la sua morte assolutamente improvvisa ha sconvolto tutto il mondo della politica.

Guglielmo Epifani muore oggi: fu il primo socialista a guidare la Cgil dalla caduta del fascismo

 

La morte di Guglielmo Epifani avvenuta a causa di un’embolia polmonare, ha sconvolto il mondo della politica che si è unito nel cordoglio generale. La figura di Epifani, uomo carismatico del socialismo italiano, ha segnato la storia della Cgil. Il politico, infatti, è stato il primo socialista ad aver guidato la Cgil dalla caduta del fascismo.

–> LEGGI ANCHE LEUCEMIA FULMINANTE, QUALI SONO I SINTOMI DA NON SOTTOVALUTARE

–> LEGGI ANCHE QUINDICENNE MUORE DOPO UN TUFFO IN PISCINA: UN DRAMMA

Su twitter si stanno avvicendando i messaggi dei politici che lo hanno conosciuto e stimato nel suo costante impegno nella lotta sindacale.  Guglielmo Epifani lascia la moglie Maria Giuseppina De Luca, medico dirigente dell’Inail. I due si conobbero tra i banchi di scuola del liceo Orazio di Roma, per non lasciarsi più. La coppia non ha mai avuto figli.




POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

LE PIU' LETTE

NOTIZIE DA NON PERDERE