Incidente a catena sull’A4 Torino Milano, feriti dai 15 ai 74 anni

Incidente multiplo sull’autostrada che collega Torino e Milano, sette è il numero delle persone rimaste ferite nell’impatto.

"<yoastmark

Questo pomeriggio, intono alle 16:20 (orario riportato dall’azienda regionale di emergenza urgenza), si è consumato un grosso incidente a catena. Coinvolti differenti veicoli e registrato un numero altrettanto elevato di feriti.

Il tutto è avvenuto sull’autostrada A4 Torino Milano in cui una catena di macchine ha vissuto attimi di panico. Precisamente lo scontro ha avuto luogo tra le uscite di Marcallo-Mesero e Arluno, in direzione Milano.

In merito ai feriti

La dinamica dell’incidente e dell’evento scatenante non è ancora chiaro, la Polstrada è intervenuta prestando soccorso ai feriti e limitando il traffico all’interno della zona colpita. Tra le vittime dell’accaduto rientrano persone appartenenti a fasce d’età differenti, che vanno dai 15 fino ai 74 anni.

In un primo momento le condizioni sanitarie delle persone coinvolte nell’incidente a catena sembravano molto preoccupanti. Seguendo questa ipotesi, sono state mandate dal 118 ben quattro ambulanze e un’automedica, insieme al veicolo dei vigili del fuoco.

Le condizioni sanitarie delle persone coinvolte nell’incidente

Una volta arrivati sul posto però si è piacevolmente scoperto che nessuno dei soggetti aveva riportato gravi lesioni, nessuno quindi era in pericolo di vita, come si era precedentemente ipotizzato. I sette feriti sono stati trasportati in ospedale: alcuni di loro con codice giallo, altri meno gravi con codice verde.

incidente Torino Milano
Incidente a catena sull’A4 Torino Milano

Le operazioni di soccorso hanno portato alla chiusura per il traffico di alcune corsie dell’autostrada A4 Torino Milano per il tempo necessario, volto ad assicurare una corretta circolazione degli altri veicoli in viaggio.

–> LEGGI ANCHE RAGAZZO VENTENNE MUORE IN ASCENSORE. UNO SCOPPIO E POI LA FINE

–> LEGGI ANCHE Harry e Meghan: è nata la secondogenita. Porta il nome di Lady D

Secondo alcuni dati riportati da Milano Today, l’incidente a catena avrebbe causato all’incirca 3 chilometri di coda.