Fabrizio Gatta, da Linea Verde cambia vita: “Ecco perchè l’ho fatto”

Il noto giornalista Rai e conduttore di Linea Verde, Fabrizio Gatta, sconvolge l’Italia con una decisione drastica. “Ecco perchè l’ho fatto”.

Fabrizio Gatta rai
Screenshot da YouTube

Dalla Rai e dalla conduzione di alcuni tra i programmi più seguiti dai telespettatori, a un cambio vita radicale. Fabrizio Gatta, giornalista della rete ammiraglia italiana si racconta. Il pubblico è sconvolto. Una trasformazione così non si era mai vista. Ma cosa ha spinto il noto conduttore di Linea Verde alla metamorfosi? Il motivo è sorprendente.

“Avevo successo, belle auto, belle donne, non mi mancava nulla. Vivevo un po’ quel senso di onnipotenza che ti dà la notorietà. Ma qualcosa mancava”. Fabrizio Gatta, giornalista Rai, si raccontava così in un’intervista. Il 57enne romano che è stato anche autore televisivo, ha scelto di cambiare radicalmente vita. E la scelta cha ha fatto è davvero incredibile. Vediamo perché.

Fabrizio Gatta lascia la Rai e cambia vita, una scelta sconvolgente. “Ecco perché l’ho fatto”

Parte il countdown per il cambio vita di Fabrizio Gatta, noto giornalista Rai. Il conduttore di Uno Mattina e del fortunatissimo Linea Verde, ha deciso di abbandonare il mondo del giornalismo, ma non quello della comunicazione. Diciamo che il suo nuovo “impiego” tratterà un altro genere di comunicazione, molto più alto e intimistico. Ma partiamo dall’inizio del percorso di Gatta.

Nato a Roma nel 1963, Fabrizio Gatta approda alla Rai nel 1996 con la conduzione del Concerto dell’Epifania, trasmissione che seguirà per otto anni successivi. L’anno seguente, il 1997, lo vede al timone delle Anteprime di Miss Italia, durante le quali il giornalista ha lavorato anche al fianco di Carlo Conti e del compianto Fabrizio Frizzi. Ma il vento del cambiamento iniziava già a soffiare nella vita del conduttore. E la metamorfosi di oggi è incredibile.

Fabrizio Gatta parroco
Screenshot da YouTube

Prima la Laurea in Teologia e dopo l’ordinazione come diacono a Sanremo: Fabrizio Gatta, da giornalista e conduttore Rai diventerà prete. L’autore televisivo romano prenderà i voti ufficialmente il prossimo 7 dicembre e non manca di testimoniare la sua grande fede in Dio a giornali e tv. Gatta sentiva che nella sua esistenza mancava qualcosa, nonostante il successo e la realizzazione personale.

-> LEGGI ANCHE MASSIMO GILETTI SALUTA LA7, QUALE SARÀ LA PROSSIMA CONDUZIONE?

-> LEGGI ANCHE MAURIZIO COSTANZO, L’INDISCREZIONE MAI CONFESSATA SU YLENIA CARRISI

Non erano altro che i primi sentimenti di una vocazione che poi è finalmente esplosa. Don Fabrizio afferma: “L’amore che ti cambia la vita per sempre, è quello per Dio. Ho lasciato tutto per Lui. E Nostro Signore mi ha davvero cambiato la vita”.