Aggressione in albergo a Roma: giovane armato crea il panico

Aggressione con coltello a Roma: arrestato un diciassettenne che era ospite della struttura ricettiva. Momenti di panico tra i clienti

Uomo fermato Roma

Un giovane originario del Marocco ha minacciato con due coltelli il proprietario di un albergo dove alloggiava in viale Regina Margherita a Roma. Il ragazzo è stato disarmato subito dalla Polizia, posto in sicurezza e in seguito condotto presso gli Uffici del Distretto Trevi Campo Marzio.

Gli agenti hanno arrestato il giovane con l’accusa di resistenza, lesioni e minaccia a Pubblico Ufficiale. Il ragazzo ha seminato il panico all’interno dell’albergo armato di due coltelli, prima ha minacciato il proprietario e successivamente si è lanciato contro i poliziotti intervenuti.

L’aggressione è avvenuta per motivi futili. Gli investigatori stanno cercando di fare luce sui fatti. Il giovane marocchino è stato fermato dagli agenti della sezione Volanti, del commissariato di Villa Glori e del commissariato San Lorenzo.

Aggressione a Roma: panico tra i clienti

Aggressione coltelli albergoGli strumenti per garantire la sicurezza nelle strutture ricettive sono molteplici e servono a prevenire furti, aggressioni e danneggiamenti agli edifici. Inoltre tutelano lo staff e rendono la vacanza dei clienti più piacevole.

Hotel, villaggi turistici, centri termali, B&B sono luoghi dove la massima sicurezza deve essere garantita. Al tempo stesso anche la tutela della privacy e il trattamento dei dati personali dei clienti è un valore imprescindibile.

L’installazione di sistemi di sicurezza è fondamentale, sia per le strutture di grandi dimensioni che quelle di medie e piccole dimensioni. Gli spazi da monitorare sono tanti: bar, sale ristoranti, parcheggi, aree comuni o dedicate a conferenze.

Si tratta di luoghi caratterizzati da elevati tassi di frequentazione dove i rischi legati a furti, aggressioni o atti di vandalismo diventano molto alti. Le telecamere, utilizzate anche dall’albergo nel quale si sono svolti i fatti, servono ad evitare intrusioni di soggetti estranei, scongiurare danni alla struttura e annullare i rischi per la clientela.

–> LEGGI ANCHE LA TORMENTAVA DA MESI: PRESO INSOSPETTABILE STALKER

–> LEGGI ANCHE ELISABETTA GREGORACI, MOLTA PAURA PER LA CONDUTTRICE. SALVATA DA SUO FIGLIO

Le strutture ricettive che hanno un adeguato impianto di videosorveglianza rappresentano un’assicurazione sulla tutela degli ospiti dell’hotel e di tutto lo staff. Infatti grazie all’impianto di video sorveglianza e al tempestivo intervento delle forze dell’ordine è stata evitata la tragedia.