Calciomercato Juventus, addio Cristiano Ronaldo: possibile un intreccio con altri club

Calciomercato Juventus, Cristiano Ronaldo potrebbe lasciare i bianconeri: possibile un incredibile intreccio con altre big d’Europa. 

ronaldo
fonte immagine Instagram

In casa Juventus continua a tenere banco il caso Cristiano Ronaldo: il fuoriclasse portoghese, con molta probabilità, non giocherà con i bianconeri nella prossima stagione nonostante l’ultimo anno di contratto. Il club piemontese sta cercando una soluzione insieme al potente procuratore Mendes: quest’ultimo si sta già muovendo e ha già avuto alcuni incontri.

Ronaldo sta attualmente partecipando ad Euro 2020: nel corso della manifestazione per Nazionali, il fenomeno ha già siglato tre gol. La prossima sfida tra il suo Portogallo e la Francia sarà decisiva: chi perde dovrà dire addio al primo o al secondo posto del girone. Stando agli ultimi aggiornamenti, CR7 andrà via dalla Juventus in caso di alcuni intrecci con le altre big d’Europa.

Calciomercato Juventus: Cristiano Ronaldo via, possibile intreccio di mercato

Già al termine dell’ultima stagione, il futuro di Cristiano Ronaldo non era così chiaro. L’asso portoghese, dopo 3 anni in bianconero, potrebbe cambiare nuovamente aria durante la prossima sessione di calciomercato.

Cristiano Ronaldo
Ronaldo Instagram Foto

Secondo quanto riportato da Sky Sport, in estate potrebbe verificarsi un clamoroso intreccio di mercato. I club interessati sarebbero il Paris Saint Germain, il Real Madrid e la Juventus. Il fuoriclasse Kylian Mbappé avrebbe comunicato ai parigini la volontà di cambiare club dopo quattro anni. Il francese avrebbe già un accordo con i blancos, ma manca al momento un’offerta soddisfacente verso il club della capitale della Francia.

–> LEGGI ANCHE KOULIBALY CUORE D’ORO: BELLISSIMO GESTO VERSO LA SUA NAZIONE 

–> LEGGI ANCHE CRISTIANO RONALDO E POGBA CONTRO GLI SPONSOR: LA POSIZIONE DELLA UEFA 

Il PSG, in caso di addio di Mbappé, lancerebbe l’assalto per Cristiano Ronaldo. Una buona offerta conquisterebbe sicuramente l’attenzione dei bianconeri. Non è da escludere una permanenza a Torino: l’ostacolo è però l’ingaggio. I piemontesi vorrebbero capire la volontà del 36enne: qualora il classe 1975 decidesse di ridursi lo stipendio, non è escluso un ultimo anno in bianconero. Cr7, nonostante gli anni che passano, è in splendida forma ed è ancora capace di fare la differenza sul terreno di gioco e di segnare con una facilità imbarazzante.

Gestione cookie