Auto ribaltata, i passeggeri scappano nelle campagne limitrofe

Dopo un sinistro che ha coinvolto pericolosamente un veicolo, i passeggeri fuggono a gambe levate lasciando l’auto sulla strada.

incidente roma
fonte immagine Pixabay

Ieri pomeriggio, intorno alle 18, in via Collatina nella periferia di Roma c’è stato un incidente. Il sinistro ha coinvolto una Seat Leon nera che è stata abbandonata sulla strada bloccando il traffico per un discreto lasso temporale.

L’auto ritrovata era in parte accartocciata con il portabagagli aperto suggerendo quindi la violenza stessa dell’incidente in cui è stata coinvolta. Dei passeggeri a bordo nessuna traccia, essi hanno lasciato il veicolo in strada e sono andati via.

A risentirne sono stati auto e bus che si sono dovuti fermare perché la Seat Leon era posizionata di traverso bloccando totalmente il passaggio di altri veicoli. Questo scenario è durato per diverse ore provocando in via Collatina, all’altezza via di Acqua Vergine in direzione di Ponte di Nona, un effetto imbuto.

Per quanto riguarda l’incidente stradale sono ancora da chiarire le dinamiche dell’accaduto, si conosce solamente l’orario dell’avvenimento ma restano oscuri ancora tutti gli altri dettagli. La polizia locale di Roma Capitale sta svolgendo delle indagini e accertamenti sugli occupanti della vettura lasciata incustodita sulla strada dopo l’incidente.

Le conseguenze dopo il ribaltamento dell’auto

Polizia Roma Capitale (Instagram)
Polizia Roma Capitale (Instagram)

La buona notizia è che secondo le indagini l’incidente non ha causato alcun ferito, solamente tanto traffico che ha portato disguidi e rallentamenti vari. Tra i passeggeri a bordo dell’autobus alcuni hanno preferito scendere e continuare la corsa a piedi.

I testimoni oculari dell’incidente hanno affermato che l’auto, la Seat Leon, viaggiava ad una velocità elevata tanto che lo stesso conducente del veicolo ha perso il controllo, sbandando con la vettura. In seguito l’auto si è ribaltata per poi tornare nella posizione iniziale. I segni del ribaltamento sono visibili a occhi nudo sulla vettura che riporta dei danni difficili da riparare.

In merito a coloro che si trovavano nel veicolo coinvolto nel sinistro, stando sempre al racconto delle persone che hanno assistito all’incidente, si presume fossero almeno in tre. Questi sono usciti dal veicolo scappando nelle campagne limitrofe e lasciando l’auto nella posizione di atterraggio dopo il ribaltamento.

-> LEGGI ANCHE AGGRESSIONE IN ALBERGO A ROMA: GIOVANE ARMATO CREA IL PANICO

-> LEGGI ANCHE MACABRO RITROVAMENTO: BARISTA UCCISA A COLTELLATE SUL FIUME

Nella serata è emerso che la Seat Leon non è stata rubata e come il conducente del veicolo sia stato poi rintracciato dalla polizia locale.