Auto di lusso rubata e rivenduta per milioni di euro: arrestato dopo 20 anni

Il caso dell’auto di lusso rubata e rivenduta per milioni di euro ha fatto il giro del mondo. Il ladro è stato arrestato 20 anni dopo. I dettagli.

auto di lusso rubata auto
Pixabay

Un’automobile di cui esistono soltanto 16 esemplari al mondo e che è stata smontata pezzo dopo pezzo per poterla nascondere. È questo il caso dell’auto di lusso rubata, “fatta a pezzi” e rivenduta per milioni e milioni di euro. Un colpo perfetto che però ha mostrato qualche falla. Il ladro è riuscito a farla franca per la bellezza di 20 anni, ma ora la polizia sa tutto di lui.

L’auto di lusso rubata e rivenduta è una vettura d’epoca: si tratta di una splendida Talbot Lago T150 CSS Teadrop Coupé del 1938. Nonostante il rarissimo mezzo di locomozione avesse fatto la guerra, un destino davvero incredibile lo stava ancora aspettando. Quello di essere fatto letteralmente a pezzi! Proprio così: l’uomo che ha rubato la Talbot coupé è riuscito in quello che sembrava un colpo perfetto: smontare pezzo per pezzo la vettura, in modo da trasportarla e nasconderla in un deposito. Ma la polizia era sulle sue tracce.

Auto di lusso rubata e rivenduta: una cifra da capogiro per un colpo (quasi) perfetto

Il colpo dell’auto di lusso rubata e rivenduta per una cifra record di cui vi parleremo, è stato messo a segno nell’ormai lontano 2001. Ben vent’anni fa un innocuo signore che oggi ha 65 anni è riuscito a trafugare la vettura d’epoca, di cui ricordiamo, esistono solo 16 esemplari al mondo. Dopo averla smontata pezzo per pezzo, il malfattore l’ha trasportata in un deposito, dove l’ha tenuta nascosta per molto tempo.

auto di lusso rubata prigione
Pixabay

Nel 2005 però, il proprietario del deposito in cui il ladro nascondeva l’auto di lusso rubata, muore, lasciando all’uomo non pochi problemi da risolvere. Cosa fare dunque? Il 65enne originario degli Stati Uniti, luogo dov’è avvenuto il furto della vettura d’epoca, decide di passare all’azione. Inizia a falsificare documenti che attestassero l’acquisto del mezzo dal nipote del defunto ed è così che il ladro continua a muoversi indisturbato. Ma nel 2015 compie finalmente un passo falso.

–> Leggi anche METTEVA ONLINE I VIDEO DELLA FIGLIA: ARRESTATO PEDOFILO DI 32 ANNI

–> Leggi anche CENTAURO MUORE IN UN VIOLENTO INCIDENTE. PER LUI NON C’È STATO NULLA DA FARE

Il caso dell’auto di lusso rubata inizia ad attirare l’attenzione della polizia a seguito di una vendita molto singolare. La vettura infatti, è stata rivenduta dal ladro 65enne americano per la bellezza di 7,6 milioni di dollari, un po’ più di 6 milioni di euro. Soltanto quattro anni dopo nel 2019, la polizia che era già sulle sue tracce, ha scoperto i traffici del ladro che è stato arrestato dopo 20anni e ritrovato in un albergo a Genova.