Federica Pellegrini, dalla separazione alla scoperta della malattia: le lacrime della nuotatrice

Il passato di Federica Pellegrini è stato segnato da alcuni momenti delicatissimi, come la separazione con il suo ex e la malattia

L’asso del nuoto italiano è impegnata in questi giorni nell’International Swimming League, manifestazione in corso di svolgimento presso il capoluogo della Campania.

 

Federica Pellegrini (Instagram)

Soltanto un mese fa invece, Federica ha salutato per l’ultima volta le olimpiadi. La sua kermesse verrà ricordata per sempre, grazie ad un record da lei fatto segnare. Con il suo ingresso nella finale dei 200 metri stile libero infatti, è la prima nuotatrice ad entrare nelle prime otto al mondo nella medesima specialità per cinque edizioni consecutive.

Il suo straordinario talento le ha permesso di ottenere dei risultati eclatanti, donando lustro e visibilità al movimento italiano del nuoto. La sua carriera ormai volge al termine, tuttavia nessuno potrà mai dimenticare le imprese compiute dalla grande sportiva nata a Milano nell’agosto del 1988.

Leggi qui -> Maria De Filippi, la drammatica malattia famigliare: “Fu diagnosticato un tumore al pancreas”

Leggi qui -> Fabio De Luigi, dal dramma che gli ha distrutto la vita alla sua grande paura: la confessione

Le tante difficoltà incontrate da Federica Pellegrini

Anche se, come appena detto, nel corso della sua carriera ha riscosso un successo senza eguali, prima di raggiungere determinati traguardi si è trovata ad affrontare dei percorsi in salita.

Uno dei momenti più duri è stato senza dubbio quello della separazione con il suo ex, Filippo Magnini. La coppia è stata insieme per oltre sei anni, per l’esattezza nel periodo che corre tra il 2011 ed il 2017, anno in cui è giunta la rottura definitiva. Nonostante per lei non sia stato affatto semplice, è stata proprio la Pellegrini a prendere tale decisione, in quanto a differenza del nuotatore italiano lei ha scelto di concentrarsi al cento per cento sul lavoro, mettendo in secondo piano la sfera personale.

Federica Pellegrini (Instagram)

Più recentemente invece, la nuotatrice è stata vittima del Covid 19, virus che ha colpito centinaia di milioni di persone al mondo. La fase di avvicinamento e preparazione alle ultime olimpiadi di Tokyo è stata resa più complicata dall’arrivo di questa malattia, la quale l’ha costretta ad allontanarsi per un periodo dalle piscine.

A parlare della durezza di quei giorni è stata Federica stessa nel corso di un’intervista da lei rilasciata: “Le differenze rispetto ad un’influenza normale sono la stanchezza fisica, dolori muscolari, di schiena, di testa… Non ho mai dormito così tanto”, le parole della campionessa italiana.