Deborah Compagnoni e la separazione con Alessandro Benetton dopo 13 anni: spunta il motivo impensabile

La loro storia d’amore si è spenta dopo tredici anni. Ma quali sono state le cause della rottura? Andiamo a svelarle insieme

Spesso anche gli amori che sembrano più indissolubili sono destinati a terminare, proprio come è capitato a Deborah Compagnoni e suo marito Alessandro Benetton.

 

Deborah Compagnoni (Instagram)

La coppia si è unita in matrimonio nel 2008, mettendo al mondo tre figli, Agnese, Tobias e Luce. A quanto pare però, tra i due è scoppiata una crisi a cui non c’è stato modo di porre rimedio, portandoli ad un’inevitabile decisione, seppur molto sofferta da parte di entrambi.

La carriera dell’ex sciatrice italiana parla da sola, o meglio, per lei parlano i diversi titoli che è stata in grado di aggiudicarsi. Innanzitutto è stata la prima atleta a vincere tre medaglie d’oro in altrettante edizioni differenti delle Olimpiadi invernali. Oltre a questo va ricordata la Coppa del Mondo nella disciplina dello slalom gigante e i tre primi posti iridati.

Leggi qui -> Pier Silvio Berlusconi, non c’è stata solo Silvia Toffanin: ecco chi è la prima moglie e la madre di sua figlia

Leggi qui -> Silvia Toffanin, la guerra con il morbo di parkinson: il dramma lacerante

Ecco perché Deborah ed Alessandro si sono lasciati

Per quel che riguarda il noto imprenditore nato a Treviso ricordiamo gli anni in cui è stato presidente della scuderia Benetton in Formula 1, periodo in cui ha celebrato svariate vittorie al fianco di campioni assoluti come Michael Schumacher, Jean Alesi e Nelson Piquet.

Tuttavia Alessandro è anche un amante dello sport praticato, infatti non si è limitato alla sua attività nel mondo dell’imprenditoria. Tra questi menzioniamo lo sci alpino ed il kite surf, una sorta di variante del classico surf con la differenza della presenza di un aquilone che sfrutta il moto ventoso.

Alessandro Benetton e Deborah Compagnoni (Websource)

Oltre all’amore dunque, ad unire Deborah e suo marito c’è stata anche questa passione in comune nei confronti dell’attività fisica, ma ciò non è bastato per evitare che la loro relazione naufragasse in via definitiva. Riguardo alle ragioni che hanno portato la coppia alla rottura si sono fatte diverse ipotesi, nonostante nessuna di esse sia mai stata confermata dalle parti in causa.

Tuttavia la campionessa di sci sembra che avesse il desiderio di svolgere una vita più riservata e lontana dalla luce dei riflettori, cosa impossibile visto il lavoro di Benetton. Il primo a darne la notizia è stato comunque Roberto D’Agostino tramite il sito Dagospia, avendo fatto notare che era da qualche tempo che i due non venissero immortalati insieme. La separazione, stando a quanto si evince, sarebbe avvenuta durante il periodo del lockdown, il quale avrebbe accentuato maggiormente una crisi che già serpeggiava almeno da qualche mese.