Luca Laurenti, lontano dalla tv per anni: dopo anni la verità orribile

Quando non è impegnato in qualche programma, Luca Laurenti fa perdere completamente le sue tracce. Ecco il motivo

L’accoppiata composta dal Maestro e dal suo collega e amico Paolo Bonolis è sicuramente una delle più vincenti in assoluto della storia dell’intrattenimento televisivo nostrano. Ormai collaborano da circa trenta anni, durante i quali hanno riscosso tantissimi successi e rari flop. Attualmente sono fianco a fianco nelle riprese di “Avanti un altro”, programma targato Mediaset giunto ormai alla decima edizione.

 

Luca Laurenti e Paolo Bonolis (Instagram)

Come al solito, mentre il conduttore cerca di mantenere la sua professionalità, il simpaticissimo cinquantottenne è in grado di rompere il clima serioso in ogni momento della puntata, attraverso delle gag sempre nuove con le quali il pubblico non può far altro che esplodere in fragorose risate.

A differenza del suo modo di stare in tv che conosciamo tutti, quello che è meno noto è lo stile di vita che Luca conduce lontano dalle telecamere. Di questo ne ha parlato proprio Paolo, insieme all’autore del suddetto game show in onda sulle frequenze di Canale 5, ovvero Marco Salvati.

Leggi qui -> Sonia Bruganelli e la foto inedita con il conduttore: Paolo Bonolis come l’avrà presa?

Leggi qui -> Paolo Bonolis, la paura in vacanza: il membro della famiglia scomparso

Il segreto di Luca Laurenti

Stando alle parole di Bonolis, il suo collega vive in assenza di comunicazioni e lontano dai social network, ironizzando addirittura sul fatto che potrebbe essere all’oscuro della presenza del Coronavirus.

A quel punto è intervenuto l’autore di “Avanti un altro”, il quale ha proseguito il discorso iniziato da Paolo: “Non c’è un granché da dire. La sua era un’estremizzazione. Effettivamente Luca è così fuori dal mondo reale che nella nostra immaginazione lui adesso è chiuso nella sua casa, ignaro di quel che succede fuori”.

Luca Laurenti e Paolo Bonolis (Instagram)

Successivamente Salvati ha analizzato un altro aspetto del carattere del Maestro: “Lui conduce una vita monacale. Vive in un regime di quasi solitudine, in un ambiente quasi meditativo. È un uomo spirituale”. A quanto pare quindi, chi lo conosce bene sa che dietro al personaggio televisivo si nasconde una persona estremamente originale e dalla personalità composta da mille sfumature.

Da quel che è emerso Laurenti è un uomo riflessivo e soprattutto dai contenuti profondi, tanto che Marco su di lui ha anche affermato: “Lui ha una serie di interessi che riguardano la spiritualità e la meditazione, così vive la sua dorata solitudine a pensare a cose più alte del nostro lavoro. È un personaggio così particolare e interessante che meriterebbe un libro”.