Emma Marrone, la scoperta del tumore che poteva ucciderla: tutta la verità

Emma Marrone è stata vittima di un tumore che le ha fatto correre un rischio enorme. Ecco tutta la verità sulla vicenda

Dopo essere sfilata sul red carpet della settantottesima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia con un bellissimo vestito firmato Armani, la Marrone ha partecipato ai Seat Music Awards dove si è esibita al fianco di Loredana Bertè, con la quale ha cantato il loro brano intitolato “Un sogno incredibile”.

 

Emma Marrone (Instagram)

Oramai la pandemia di Coronavirus sembra procedere verso la fase finale, motivo per cui Emma ha finalmente ripreso a girare l’Italia in tour. Il prossimo 21 di settembre sarà possibile assistere ad un suo concerto direttamente dall’incantevole cornice dell’Arena di Verona, teatro di molti eventi musicali ma non solo.

La cantante nata a Firenze ma cresciuta in Salento ha sfondato nel mondo dello spettacolo grazie alla sua presenza nella nona edizione di “Amici di Maria De Filippi”. Il grande successo da lei riscosso nei confronti del pubblico l’ha condotta fino alla vittoria finale, mettendosi alle spalle Loredana Errore e Pierdavide Carone.

Leggi qui -> Emma Marrone, la battaglia contro l’orrendo male: “… 2 mesi di vita”

Guarda qui -> Avete mai visto la sorella di Elettra Lamborghini con cui ha litigato? Non sembrano nemmeno parenti

Leggi qui -> Emma Marrone devastata dal pesante lutto: l’omaggio da lacrime

Emma Marrone e il racconto del tumore

Come tutti i suoi numerosi fans sanno bene, Emma è stata colpita dal cancro alle ovaie in giovane età. Dopo diversi anni però, il tumore si è purtroppo nuovamente affacciato. La Marrone non ha vissuto dei periodi felici all’epoca, caratterizzati da visite mediche, terapie e tanta sofferenza.

A parlare delle sue condizioni in quei momenti ci ha pensato Claudia Linciano, una ragazza che si è definita una delle migliori amiche della cantante: “Questa estate Emma non è stata bene. Aveva avuto una forte fitta all’addome, tanto da essere stata costretta ad un ricovero per due giorni in ospedale”, ha rivelato in un’intervista risalente al 2019.

Emma Marrone (Instagram)

“Alla fine si è arrivati alla decisione di effettuare un ricovero a Bologna. Un ricovero a cui è subito seguita un’operazione: un altro intervento all’utero”, le parole della Linciano con cui ha chiarito la situazione in cui si trovava la nota artista italiana. Qualche tempo dopo però, le frasi di Claudia sono state parzialmente smentite da un comunicato dello staff della Marrone, all’interno del quale viene affermato che le notizie reali sul suo conto vengono emanate esclusivamente dai suoi canali ufficiali.