Alessia Marcuzzi, lo rivela dopo tempo: l’ho lasciato perché

Dopo qualche tempo Alessia Marcuzzi è uscita allo scoperto. Ecco svelati i motivi che l’hanno portata all’abbandono

A seguito del suo addio alle reti Mediaset si è scatenato un putiferio di chiacchiere sul futuro professionale della conduttrice di Roma. L’annuncio ufficiale è arrivato direttamente dai suoi canali social verso l’inizio dell’estate, lasciando di stucco i suoi milioni di seguaci.

 

Alessia Marcuzzi (Instagram)

Alessia ha guidato alcuni dei programmi più vincenti dell’emittente per moltissimi anni, nel corso dei quali ha raggiunto una valanga di successi. All’interno della lettera da lei pubblicata ha comunque voluto fare i suoi più sentiti ringraziamenti all’indirizzo di tutti coloro con cui ha collaborato a stretto contatto.

Secondo recenti indiscrezioni, per la Marcuzzi potrebbe prospettarsi un’esperienza in Rai. Inizialmente si era parlato di un suo possibile approdo a “Ballando con le Stelle”, tuttavia negli ultimi giorni è emersa anche la chance che le venga assegnato un programma tutto suo.

Leggi qui -> Elisabetta Gregoraci, dalla separazione con Briatore alla malattia in famiglia: “Diagnosticato un tumore”

Leggi qui -> Ricordate Melita Toniolo, bellezza tutta italiana dei primi anni 2000? Ecco cosa fa oggi

L’addio di Alessia Marcuzzi: svelato il perché

Nel messaggio in cui ha annunciato la scelta di lasciare i canali Mediaset, Alessia ha spiegato che non riusciva più ad immaginarsi alla guida delle trasmissioni che le venivano proposte dai piani alti dell’azienda.

Tuttavia, a distanza di qualche tempo dal suo abbandono ha concesso un’intervista a “Vanity Fair”, durante la quale ha approfondito le ragioni effettive che l’hanno spinta a prendere questa drastica e sofferta decisione: “Quando non ti riconosci più, e non c’entra quello che fai e hai sempre fatto, ma c’entri tu, è obbligatorio chiedersi: Che cosa vuoi diventare?. E rispondersi. Mi sono detta: Alessia, sei fortunata, si, tantissimo, ma sei davvero quello che ti piace? Quello che vuoi essere?.

Alessia Marcuzzi (Instagram)

Le tante domande che la Marcuzzi ha posto a sé stessa l’hanno fatta riflettere profondamente, fino ad arrivare ad una conclusione: “E così ho cominciato a ridisegnarmi. A pensare. Mi sono fermata: c’era necessità di capire. La verità è che ho lasciato Mediaset per sperimentare una nuova fase della vita, assecondando un richiamo, un’urgenza di libertà”.

Da queste considerazioni possiamo avere un quadro chiaro del desiderio di cambiamento che ha travolto Alessia, la quale alla fine ha deciso di staccare la spina con il passato per seguire nuove sfide e nuovi progetti per lei più stimolanti.