Gianni Morandi mostra il suo terrore per la dura malattia: “È sempre in agguato”

Gianni Morandi continua a tenere alta l’attenzione affermando che la malattia è sempre in agguato. Vediamo di che parla nel dettaglio

Nonostante quello in corso non sia stato uno degli anni più semplici della vita di Gianni, quest’ultimo non ha mai perso il suo splendido sorriso, grazie al quale ha conquistato milioni di fans che sono rimasti impressionati sia dalla sua eccezionale voce che dalla sua personalità allegra e gioviale.

 

Gianni Morandi (Instagram)

Come ben sappiamo, qualche mese fa l’artista è stato vittima di un brutto incidente domestico. Mentre era intento a bruciare alcune sterpaglie nella sua campagna, il cantante è caduto accidentalmente tra le fiamme, provocandosi delle serie ustioni. La parte più colpita in assoluto è stata una mano, per la quale ancora oggi deve recarsi costantemente a svolgere delle sedute di fisioterapia.

Il recupero sta procedendo per il meglio, anche se molto lentamente, ma Morandi ha già ritrovato il suo indomito ottimismo, tanto che a dispetto del dolore e della sofferenza ha pubblicato il suo ultimo singolo nel mese di giugno, intitolato tra l’altro “L’Allegria”.

Leggi qui -> Gianni Morandi, spunta la prima foto della mano dopo l’ustione: la situazione non è delle migliori

Leggi qui -> Pietro, figlio di Gianni Morandi: ha lo stesso talento del padre | Ecco cosa fa

La paura di Gianni Morandi

È già da qualche anno che l’autore di “Fatti mandare dalla mamma” si dimostra super attivo sui social network, dove oltre a pubblicare spesso nuovi contenuti ed aggiornamenti, riesce anche a rispondere a gran parte dei suoi followers, con la classica educazione e simpatia che lo contraddistinguono.

Lo scorso 11 di settembre Gianni ha caricato un post sulla sua pagina di Instagram, in cui sono evidenti le fasciature che ha alla mano che ancora è in fase di recupero dopo il brutto incidente di cui abbiamo parlato in precedenza. Tuttavia l’artista ci tiene a far notare un’altra cosa, ovvero il fatto che si è tolto la mascherina.

Gianni Morandi (Instagram)

“Primo giorno senza mascherina”, ha esordito Morandi, che però subito dopo fa capire ai suoi numerosi seguaci che bisogna tenere acceso il campanello d’allarme: “Attenzione però, teniamola sempre con noi per ogni eventualità, perché il virus è sempre in agguato”. Con questo breve e semplice messaggio, il settantaseienne nato a Monghidoro ha cercato di sensibilizzare il suo pubblico a non abbassare la guardia, in quanto come ha ben specificato il virus non è scomparso e quindi bisogna continuare a seguire tutte le accortezze del caso.