Raffaella Carrà, dopo la morte spunta il retroscena: Milly Carlucci rivela la verità

La morte della grandissima showgirl è stata un duro colpo per tutti. Un retroscena però, lo ha svelato la sua collega Milly Carlucci

Raffaella Carrà si è spenta per sempre lo scorso 5 luglio a Roma, dopo aver lottato strenuamente contro una malattia di cui non ne aveva parlato a nessuno, o quasi. Oltre ai suoi familiari più stretti, l’unico ad esserne a conoscenza è stato il suo storico ex, il regista e autore televisivo italiano Sergio Japino.

 

Raffaella Carrà (Instagram)

Proprio quest’ultimo ha dato il triste annuncio della sua dipartita, attraverso un comunicato breve ma dal contenuto estremamente profondo. I messaggi di cordoglio al suo indirizzo sono arrivati da ogni parte del mondo, sia dai milioni di fans dell’artista che dai tanti colleghi che nutrivano una stima immensa nei suoi riguardi.

Nel corso della sua carriera Raffaella ha dimostrato di possedere un bagaglio artistico impressionante, essendo stata in grado di esibirsi ad alti livelli nel ballo, nel canto, nella recitazione e nella conduzione di innumerevoli trasmissioni televisive di successo.

Leggi qui -> Raffaella Carrà e la separazione con Sergio Japino: dopo anni tutta la verità

Leggi qui -> Raffaella Carrà, dopo i funerali parla chi l’ha amata

Il retroscena svelato da Milly Carlucci

Una delle tantissime persone che ha manifestato un grande dolore alla notizia della scomparsa della Carrà è stata proprio Milly Carlucci, la quale ha collaborato con la compianta regina della tv in svariate occasioni.

La conduttrice nata a Sulmona ha confessato che era intenzionata ad ospitare Raffaella nel programma da lei guidato “Il Cantante mascherato”. Lo scorso mese di gennaio a tal proposito, Milly ha provato a contattare la showgirl ma senza ricevere alcun tipo di risposta.

Milly Carlucci (Instagram)

“Abbiamo pensato ‘sarà all’estero’, ‘starà facendo qualcos’altro’. Invece forse non voleva far sapere a nessuno cosa stava attraversando”, le parole della Carlucci condite da un senso di malinconia e di commozione. In seguito, la sessantaseienne ha svelato il suo rimorso più grande in assoluto.

“Ho solo il rimpianto di non averla potuta avere come ballerina per una notte a Ballando con le Stelle”, ha affermato Milly, la quale anche quest’anno sarà impegnata alla guida del suo talent show che prenderà piede il prossimo 16 di ottobre. Proprio nelle ultime ore, è arrivata la notizia dell’ufficialità in merito alla presenza della cantante Arisa, che da “Amici di Maria De Filippi” passa in Rai per partecipare alle riprese della trasmissione dedicata al mondo della danza.