Antonella Clerici, dalla separazione al ricovero d’urgenza: Stava per morire | Oggi come sta

Antonella Clerici e la separazione arrivando fino al ricovero d’urgenza inaspettato: Stava per morire, ecco oggi come sta.

Antonella Clerici è una delle presentatrici più amate del panorama italiano. Si è affacciata nel mondo del piccolo schermo a metà degli anni ’80. In particolare, la Clerici ha lavorato soprattutto nel palinsesto delle reti Rai.

 

Durante il corso della sua carriera ha condotto con successo diverse trasmissioni, tra le più note ricordiamo Unomattina e Domenica In. Ma il programma che ha consacrato Antonella, regalandole l’apice del successo è La Prova del Cuoco. La sua estrema solarità, oltre ad un’indiscussa bravura, l’ha fatta entrare di diritto nel cuore e nelle case degli italiani. A riprova di questo successo, nel 2010 è arrivata al timone di uno degli eventi più grandiosi di sempre.

Difatti ha condotto la sessantesima edizione del Festival di Sanremo. Dopo un periodo di allontanamento dalla tv, dal 2021 conduce il daytime di mezzogiorno E’ sempre mezzogiorno. Siamo abituati a vedere Antonella Clerici sempre sorridente, ma c’è in realtà ha dovuto passare un momento davvero complicato. Andiamo a scoprire di cosa si tratta.

Ecco cosa sta accadendo ad Antonella Clerici

Sia la vita lavorativa che quella privata della Clerici procede a gonfie vele. Infatti, archiviata la separazione dal padre della sua amata figlia Maelle, il cuore di Antonella ha ripreso a battere insieme a Vittorio Garrone, con il quale ha ritrovato la serenità. Qualche anno fa, però, per la Clerici arriva un momento che la fa tremare di paura.

Durante una recente intervista Antonella si è lasciata andare raccontando un episodio molto doloroso della sua vita. La conduttrice, infatti, ha avuto dei problemi di salute, per i quali ha anche rischiato addirittura di morire. Nel 2012, Antonella Clerici è stata trasportata con urgenza al pronto soccorso a causa di una reazione allergica.

Leggi anche —> Marco Carta, la malattia che poteva ucciderlo: “Tra l’ombelico e lo sterno c’era una macchia gigantesca”

Approfondisci anche —-> Luciano Ligabue, la confessione straziante: “Ho perso 3 figli”

Leggi anche -> Simona Ventura al veleno, scontro tra due conduttrici : “Tra le due preferisco la pizza”

Una situazione davvero paradossale per la conduttrice televisiva

antonella clerici (web source)
antonella clerici (web source)

Lo spavento è stato davvero tanto per Antonella. Fortunatamente, l’intervista tempestivo dei medici ha sventato il pericolo.

Ho rischiato la vita per uno shock anafilattico. Avevo preso un antibiotico di nuova generazione, mi sono sentita soffocare e mi è venuto un prurito terribile all’orecchio sinistro, come se ci fosse dentro una bestia, mi si è gonfiato il viso, ha raccontato Antonella. Come rivelato dalla Clerici, quando l’hanno vista in quel modo gonfia come un pallone, la hanno subito ricoverata in codice rosso. La reazione dei medici è quella di somministrarle sin da subito del cortisone per placare l’avanzare dello shock anafilattico.