Marco Mengoni, il drammatico momento: “Combatto meglio il mostro…”

Il famoso cantante italiano ha ripercorso alcune difficoltà che ha affrontato in passato. Vediamo insieme le sue parole

Meno di una settimana fa, Mengoni ha ribadito un pensiero condiviso dalla quasi totalità dei musicisti, ovvero quello di ripartire con i concerti live.

 

Marco Mengoni (Instagram)

Attraverso un post caricato sulla sua pagina di Instagram infatti, ha sottolineato come le esibizioni dal vivo siano ferme praticamente dal marzo del 2020, causando un enorme disagio agli artisti ma, soprattutto, ai tantissimi addetti ai lavori che operano nel settore musicale, tra cameraman, fonici, tecnici vari ecc.

Anche in questo caso Marco si è dimostrato di essere una persona dalla grande sensibilità, attento anche alle necessità del prossimo: “Non è un hobby, è un lavoro. Un lavoro che amiamo e al quale abbiamo scelto di dedicare, tutti, la nostra vita”, le parole sacrosante del cantante nato in provincia di Viterbo.

Leggi qui -> Anna Tatangelo e il nuovo amore: “Dietro la donna che sono ci sei tu”

Leggi qui -> Sapete quanto guadagna Luca Laurenti? La spalla di Bonolis non invidia il suo amico

Marco Mengoni e i problemi del passato

Fin da giovanissimo l’artista si è avvicinato al mondo della musica, iscrivendosi ad una scuola di canto quando era ancora poco più di un ragazzino. La svolta della sua carriera però, è arrivata con la partecipazione alla terza edizione di “X-Factor”.

Al termine del noto talent show ad aggiudicarsi la vittoria finale è stato proprio Marco, il quale ha così firmato il suo primo contratto discografico di rilievo. Oltre a questo, il successo gli è valso anche l’accesso alle selezioni degli artisti emergenti al Festival di Sanremo, dove in seguito vi ha preso parte in due occasioni.

Marco Mengoni (Instagram)

Nonostante i grandi traguardi raggiunti in questi ultimi anni, nel passato di Mengoni si celano alcune serie problematiche, come ha svelato lui stesso durante un’intervista al Corriere della Sera: “Sono arrivato a pesare 105 chili, forse mangiavo per combattere l’insicurezza. Poi, quasi naturalmente, forse per un cambiamento ormonale, sono arrivato a 62, ho perso quasi 40 chili. Ora sono 83…”.

A quanto pare il cantante ha sofferto a causa del suo eccessivo peso, ma per fortuna è riuscito a risollevarsi e ad allontanare gran parte delle insicurezze che lo hanno attanagliato per diverso tempo: “È questa una fase della mia vita che mi porto dietro e con la quale combatto meglio il mostro che non c’è più. Se voglio una cosa la raggiungo con tutti i mezzi possibili”.