“Come ho scoperto di avere un tumore”: lacerante rivelazione di Albano Carrisi

Albano Carrisi ha confessato il modo in cui ha scoperto di essere affetto da un tumore. Ecco cosa ha detto in merito

L’ex marito di Romina Power è pronto a lanciarsi in una nuova ed entusiasmante avventura televisiva. A partire dal 16 di ottobre infatti, cominceranno le riprese di “Ballando con le Stelle”, format condotto da Milly Carlucci all’interno del quale vedremo Al Bano esibirsi sulla pista da ballo.

 

Albano Carrisi (Instagram)

Il pugliese ha ammesso di non reputarsi un grande ballerino, tuttavia la presentatrice del talent show è stata in grado di convincerlo ad unirsi al cast, formato tra l’altro anche da altri grandi personaggi del mondo dello spettacolo e dello sport, come Arisa, Fabio Galante, Morgan, Andrea Iannone, Sabrina Salerno ecc.

Di recente invece, Carrisi ha dichiarato che prima di intraprendere questo percorso ha un’altra faccenda da sbrigare. Sua figlia Cristel infatti, l’ha reso nonno di una terza nipotina, motivo per cui l’artista ha deciso di recarsi in Croazia dove la donna vive assieme a suo marito per conoscere l’ultima arrivata in famiglia.

Leggi qui -> Albano Carrisi e la donna che ama prendono strade diverse: nessuno se lo sarebbe aspettato

Leggi qui -> Al Bano Carrisi, arriva la confessione su Ylenia: “L’ho capito subito”. Clamoroso

La drammatica scoperta del tumore di Albano Carrisi

Diversi anni orsono, Al Bano ha rilasciato un’intervista al settimanale “Oggi”, sfruttando l’occasione per parlare di uno dei momenti più brutti della sua vita, ovvero quello relativo alla scoperta di un tumore.

La prima persona a cui si è rivolto è stata suo fratello Franco, per poi confessarlo anche a Loredana Lecciso ed ai suoi figli. Con la Power invece, all’epoca i rapporti non erano dei più sereni, pertanto non ha potuto contare sul suo sostegno. Il cantante ha svelato il modo in cui è venuto a conoscenza della malattia, ovvero grazie al suggerimento di un caro amico.

Albano Carrisi (Instagram)

“Il merito è di un mio amico, Valentino. Ci conosciamo dalla fine del 1962, lui faceva il cuoco nel ristorante in cui io facevo il cameriere. Le nostre strade si sono divise, io sono diventato un cantante e lui ha fatto carriera in Polizia, è entrato nell’Antimafia”, ha esordito il concorrente di Ballando con le Stelle, prima di proseguire nel racconto.

“Si vede che le nostre vite ogni tanto si devono incrociare. Dopo tanto tempo, l’ho incontrato e mi ha raccontato la sua disavventura con il tumore alla prostata. La diagnosi l’avevano fatta tardi, la situazione era molto compromessa, e allora mi ha consigliato, come fossi un fratello, di fare un controllo. Fortuna che gli ho dato retta”, queste sono le parole con cui Al Bano ha ammesso di essere stato baciato dalla buona sorte, dato che una rapida diagnosi gli ha permesso di guarire nel giro di poco tempo, tornando a godere di un’ottima salute.