Patrizia Pellegrino, la tragica scoperta che l’ha distrutta: “Una malattia rarissima”

Patrizia Pellegrino ha ripercorso il dramma della scoperta della malattia di sua figlia. Scopriamo insieme cosa ha dichiarato in merito

La Pellegrino ha esordito sul grande schermo verso la fine degli anni settanta, quando ha partecipato alle riprese del film diretto dal regista e sceneggiatore italiano Tiziano Longo intitolato “Onore e guapparia”, all’interno del quale ha interpretato il personaggio di “Assunta Esposito”.

 

Patrizia Pellegrino (Instagram)

A partire dal decennio successivo invece, l’attrice di Torre Annunziata ha recitato in svariate pellicole sia sul piccolo che sul grande schermo, ottenendo man mano un successo sempre più grande, lavorando al fianco di alcuni grandi nomi del cinema nostrano del calibro di Cristina Comencini, Pino Insegno, Pupi Avati e tanti altri ancora.

Nel 2004 ha preso parte insieme ad altri dodici concorrenti alla seconda edizione dell’Isola dei Famosi, reality show condotto all’epoca da Simona Ventura sui canali Rai. Mentre Patrizia è stata eliminata nel corso della settima puntata, a trionfare al termine del gioco è stato il modello iberico Sergio Muniz, il quale è arrivato davanti a Kabir Bedi ed a Totò Schillaci, rispettivamente secondo e terzo della graduatoria finale.

Leggi qui -> Barbara D’Urso, era il 2018, la corsa al pronto soccorso: retroscena mai rivelato

Leggi qui -> Maria De Filippi, prima della tv voleva fare altro: il suo “fallimento” | Ecco di cosa si tratta

Il drammatico racconto di Patrizia Pellegrino

Ospite di “Live – Non è la D’Urso” insieme a sua figlia Arianna, l’attrice campana ha affrontato alcuni temi delicati riguardanti la sua vita privata. Innanzitutto ha confessato di essere stata affetta da un tumore al rene, notizia accolta con disperazione dalla ragazza che per l’occasione è stata al suo fianco.

“Ero sul divano ed ho ricevuto prima la telefonata di Gregory che è più forte e mi ha detto che mamma aveva il tumore, io sapevo solo che doveva fare una visita. Poi mi ha richiamato lei e mi ha detto che era tutto vero e che lo avremo superato insieme, sono crollata ed ho pianto tanto”, le parole toccanti di Arianna, la quale a sua volta è stata vittima di una malattia risalente addirittura a quando non era ancora nata, come rivelato da sua madre.

Patrizia Pellegrino (Instagram)

“Quando sono rimasta incinta di Arianna c’è stato un problema grosso. A sei mesi, nell’ecografia scoprono che aveva una malattia molto rara, grave, mi hanno detto che non avrebbe mai camminato”, la confessione scioccante della Pellegrino, che in seguito si è detta grata nei confronti del destino che le ha donato una figlia che non si è mai data per vinta nemmeno davanti alle problematiche che sembravano insormontabili.