Paola Perego finalmente ce l’ha fatta: tutti lo speravano

La nota ex modella e conduttrice televisiva italiana è finalmente tornata, come i suoi tanti fans si auguravano già da tempo

Nata a Monza nella seconda metà degli anni sessanta, Paola si è trasferita nel capoluogo della Lombardia per inseguire il suo sogno di entrare a far parte del mondo dello spettacolo. Le sue prime esperienze sono arrivate sulle passerelle, dove ha sfilato per un periodo prima di approdare in tv.

 

Paola Perego (Instagram)

I primi format a cui ha partecipato sono stati tutti targati Mediaset, tra cui ricordiamo “Autostop”, “Record”, “Zodiaco” ed “Azzurro”. Il suo esordio in Rai risale invece al 1992, mentre nell’anno seguente ha preso parte al Festival della canzone italiana in qualità di inviata.

A partire da quegli anni la Perego ha cominciato ad accumulare un seguito non indifferente, dato che il pubblico da casa ha riconosciuto in lei una serie di doti che l’hanno consacrata tra le presentatrici televisive più apprezzate del palinsesto nostrano.

Leggi qui -> Carlo Conti tra lavoro e privato. Le confessioni lasciano a bocca aperta

Leggi qui -> Pier Silvio Berlusconi, non c’è stata solo Silvia Toffanin: ecco chi è la prima moglie e la madre di sua figlia

Il ritorno in grande stile di Paola Perego

Dopo un breve periodo in cui Paola aveva rallentato con la sua attività televisiva, finalmente è tornata alla guida di un programma di spicco delle reti Rai. Il format da lei condotto al fianco di Simona Ventura si chiama “Citofonare Rai 2”. Le riprese del nuovo programma sono cominciate nella data dello scorso 3 di ottobre. La messa in onda è fissata per la domenica mattina, a partire dalle ore 11:15 circa fino all’inizio del telegiornale.

Paola Perego e Simona Ventura (Instagram)

Per il momento sono state trasmesse due puntate. Nella prima come ospite c’è stata Sabrina Salerno, talentuosa artista italiana nota per il brano che ha portato sul palcoscenico del Teatro Ariston in occasione della quarantunesima edizione del Festival di Sanremo, “Siamo donne”, cantato in coppia con Jo Squillo. Nella seconda invece abbiamo assistito alla presenza di due personaggi, ovvero lo storico conduttore tv Giancarlo Magalli e l’attore comico Andy Luotto.

Sia la Ventura che la Perego si sono dette entusiaste di questa opportunità, soprattutto per il fatto di lavorare l’una al fianco dell’altra. In passato si era parlato addirittura che tra le due potessero esserci delle ruggini, tuttavia questo tipo di voci sono state spazzate via nella maniera più totale, dato che hanno affermato in coro di essere non soltanto delle semplici colleghe ma anche delle ottime amiche.