Gerry Scotti, il racconto della terribile malattia: “Non dico la morte…”

Lo showman di Miradolo Terme è tornato a parlare della terribile malattia che lo ha colpito. Scopriamo insieme cosa ha detto

Uno dei volti più popolari delle reti Mediaset è stato affetto da una dura malattia, a causa della quale è stato costretto al ricovero ospedaliero. Al giorno d’oggi si tratta per fortuna di acqua passata, tuttavia l’anno scorso lo zio Gerry se l’è vista davvero brutta, come raccontato dallo stesso durante il corso di un’intervista concessa di recente.

 

Gerry Scotti (Instagram)

Nella sua brillante e longeva carriera ha presentato decine e decine di programmi, tra i quali spiccano diversi quiz show. A partire dal 2015 si trova alla guida di “Caduta libera”, format che va in onda nella fascia preserale di Canale 5 trasmesso dallo studio 20 del centro di produzione di Cologno Monzese.

Scotti inoltre, dal 2014 riveste il ruolo di giudice della trasmissione presentata dalla splendida showgirl sud americana Belen Rodriguez, “Tu si Que Vales”, talent show arrivato alla sua ottava edizione, in cui la conduttrice è affiancata da Martin Castrogiovanni ed Alessio Sakara.

Leggi qui -> Gerry Scotti nella sua casa di Roma vive con un altro uomo: ecco di chi si tratta

Leggi qui -> Gerry Scotti fa l’annuncio che tutti aspettavano: finalmente ha deciso

Il drammatico racconto di Gerry Scotti

Dopo la burrascosa rottura con la sua ex moglie Patrizia Grosso, Gerry nel 2011 si è fidanzato con Gabriela Perino. Tuttavia è proprio con la sua prima consorte che lo showman ha avuto il suo unico figlio, un ragazzo nato nel marzo del 1992 che si chiama Edoardo.

L’anno scorso è stato proprio quest’ultimo a regalare una delle gioie più grandi della vita del conduttore, ovvero la nascita della sua prima nipotina Virginia. Tuttavia, la passata stagione è stata segnata non solo da questa splendida notizia, bensì anche da una vicenda che ha tenuto in apprensione la sua intera famiglia.

Gerry Scotti (Instagram)

Così come molte altre persone, anche Scotti è stato vittima del Coronavirus, a causa del quale ha dovuto trascorrere un periodo in ospedale. Recentissimamente è tornato nuovamente a parlare di quei brutti momenti, e lo ha fatto sul format trasmesso su Instagram diretto da Roberta Termali intitolato “A casa mia”.

Ho visto in faccia la gravità della situazione, non dico la morte perché esagererei”, ha dichiarato il sessantacinquenne lombardo che successivamente ha ammesso di aver passato un’annata non semplice, proprio per colpa della malattia che ha messo in ginocchio gran parte del Mondo.