Dora Moroni, la carriera distrutta dal brutto incidente: la tragedia della celebre valletta

La famosa valletta che ha affiancato per anni Corrado ha dovuto abbandonare la sua carriera a causa di un terribile incidente d’auto

Prima di diventare una nota valletta, la Moroni ha provato a sfondare nel mondo dello spettacolo tramite la musica. Una delle sue passioni più grandi infatti, è proprio quella legata alla canzone, ma l’incontro che è avvenuto nella prima metà degli anni settanta con Corrado ha fatto in modo che il percorso che aveva previsto cambiasse totalmente direzione.

 

Dora Moroni (Instagram)

Lei infatti, prima di conoscere lo storico presentatore aveva tentato anche un approccio nei confronti del cinema. La carriera televisiva di Dora è cominciata quindi proprio al fianco di Corrado, che l’ha invitata a prendere parte alle riprese di quella che è stata la prima edizione in assoluto del seguitissimo rotocalco dei canali Rai “Domenica In”.

All’interno del format che tutt’oggi va in onda sulle medesime frequenze con la guida di Mara Venier, la Moroni ha assunto il ruolo della valletta, ma a differenza di come avveniva in passato lei ha svolto diverse mansioni artistiche, dal canto al ballo passando per la messa in scena di alcuni siparietti, risultando in tal modo una dei protagonisti della trasmissione.

Leggi qui -> Flavio Insinna ed il palinsesto estivo della Rai. Ce n’è per tutti i gusti, basta scegliere

Leggi qui -> Aurora Ramazzotti e la confessione inaspettata sul farlo in gruppo: “Mi vergogno a dirlo…”

Dora Moroni, dal grande successo al tragico incidente

È proprio in quegli anni che la sessantaseienne nata a Ravenna ha visto l’apice della sua carriera, arrivando anche a partecipare alla ventottesima edizione del Festival di Sanremo tenutasi nel 1978. Purtroppo però, proprio quando tutto stava andando per il verso giusto, la vita della cantante ha subito un colpo di quelli che lasciano per sempre il segno.

Nel luglio del 1978, pochi mesi dopo la sua esibizione nella prestigiosa kermesse canora, la donna è rimasta vittima di un drammatico incidente stradale. A causa del potentissimo impatto, Dora è stata letteralmente sbalzata fuori dal veicolo, riportando ferite estremamente gravi che ne hanno pregiudicato in maniera irreversibile la sua attività professionale.

Dora Moroni (Instagram)

La valletta è stata in coma per un mese e mezzo, mentre per ben nove mesi è rimasta all’interno dell’ospedale dove ha subito diversi interventi, tra cui uno alla gola per far sì che riacquisisse la proprietà di linguaggio perduta per colpa dell’incidente.

Ringraziando il cielo la Moroni si è salvata ed ha scampato il pericolo più grave, tuttavia la sua carriera si è praticamente arrestata. Dopo il drammatico evento infatti, nel corso degli anni per lei ci sono state soltanto alcune ospitate sul piccolo schermo, ultima delle quali risalente a poco più di un anno orsono quando è stata invitata nel salotto di “Live – Non è la D’Urso”, dove ha svelato tra l’altro che non sta attraversando un ottimo momento per via di problemi legati sia alla salute che all’aspetto economico.