Enrico Papi tagliato fuori da Mediaset: c’entra Paolo Bonolis? Ecco la verità

Dietro all’esclusione di Enrico Papi potrebbe esserci stato lo zampino di alcuni conduttori famosi. Scopriamo insieme la verità

Quest’anno è stato segnato come quello del ritorno a casa da parte di Enrico, che dopo un lungo periodo di lontananza è riapprodato in Mediaset. In passato aveva riscosso un grande successo grazie alla conduzione di alcuni programmi estremamente seguiti dai telespettatori, fino a quando il suo volto è stato completamente tagliato fuori.

 

Enrico Papi (Instagram)

La rinascita di Papi è avvenuta sulle frequenze di Tv8, dove con il duro lavoro ha ribaltato le sorti del suo destino. Programmi come “Guess my Age” e “Italia’s Got Talent” hanno permesso allo showman di acquistare nuovamente credito, soprattutto per merito dell’alto indice di ascolti fatto registrare.

Preso atto dei risultati che il conduttore ha portato a casa, l’emittente televisiva con sede a Cologno Monzese ha deciso di offrirgli un contratto. Dopo aver passato degli anni duri quindi, Enrico al giorno d’oggi è tornato ad essere uno dei presentatori di punta della Rete, notizia accolta con grande entusiasmo da parte del pubblico.

Leggi qui -> Paolo Bonolis, la strenua lotta contro il cancro: il commovente messaggio del conduttore

Leggi qui -> Sonia Bruganelli, rivelazione sulla malattia della figlia: “Ci sono state delle complicazioni…”

Perché Enrico Papi era stato mandato via?

Questo è il quesito che un po’ tutti quanti si sono posti il giorno in cui Papi fu fatto fuori dai programmi delle reti Mediaset, dove da poco è tornato alla guida di “Scherzi a parte”. La risposta a tale punto di domanda ce l’ha fornita proprio lo stesso Enrico, che con un’intervista rilasciata sulle pagine di “Oggi” ha affrontato il tema legato al suo passato.

Al noto conduttore romano è stato chiesto se nella vicenda della sua estromissione c’entrassero alcuni colleghi, come ad esempio Mara Venier o Paolo Bonolis, vale a dire due dei nomi che erano circolati in particolar modo.

Enrico Papi (Instagram)

La replica di Enrico tuttavia, ha sciolto un dubbio ma ne ha alimentato un altro: “La Venier assolutamente no… non faccio nomi ma ci sono state persone più potenti di me che mi hanno messo in condizione di non lavorare o lavorare male”.

Con le suddette parole, il cinquantaseienne ha da un lato escluso la zia Mara da questo tipo di discorso, però dall’altro ha preferito non rispondere riguardo a Bonolis, lasciando così ben più di un interrogativo sul conto del conduttore di “Avanti un altro”. Ovviamente ciò non è sufficiente ad affermare che all’epoca il suo abbandono fosse da imputare a Paolo, tuttavia non ci è dato sapere nemmeno il motivo per cui nella sua spiegazione non lo abbia nemmeno menzionato.