LDA, la malattia che gli ha cambiato la vita: la confessione del figlio di Gigi D’Alessio

Il figlio del noto cantante partenopeo ha rivelato di essere vittima di una malattia che lo attanaglia da diverso tempo. Ecco le sue parole

Luca D’Alessio, presentatosi al pubblico con il nome d’arte LDA, sta partecipando alle riprese di “Amici di Maria De Filippi”. Il giovane ha sfruttato questa importante occasione per cercare di farsi strada tra i talenti emergenti che vorrebbero sfondare nel mondo dell’industria discografica.

 

Luca D’Alessio (Instagram)

Sicuramente per lui non sarà semplice raggiungere i livelli del padre, il quale è ritenuto uno degli artisti più affermati del nostro Paese, tuttavia già ha dimostrato di possedere alcune doti canore, le quali però andranno affinate nel corso del tempo. Proprio per questo motivo la scuola di “Amici” potrebbe essere un grande trampolino di lancio, anche se dovrà seguire attentamente i consigli dei suoi insegnanti.

Il professore che l’ha preso maggiormente a cuore è sicuramente Rudy Zerbi, uno dei perni fissi del talent show diretto dalla moglie di Maurizio Costanzo. L’esperto critico musicale infatti, ha difeso il suo allievo già in diverse occasioni, nonostante di recente lo abbia aspramente rimproverato.

Leggi qui -> Alfonso Signorini, il problema fisico che avrà per sempre: Senza una cosa non può nemmeno uscire di casa

Leggi qui -> Elisabetta Gregoraci, outfit provocante con aperture da sogno: stacco di coscia imperioso

La malattia di cui soffre LDA

La confessione di cui stiamo parlando è andata in scena proprio durante le riprese dell’ultimo appuntamento di “Amici di Maria De Filippi”. Domenica scorsa infatti, si è tenuta la sfida dedicata alle cover, dove abbiamo visto i vari allievi gareggiare tra di loro nella speranza di ottenere un giudizio positivo da parte degli insegnanti.

Verso la fine della puntata, Luca ha deciso di aprire il suo cuore davanti al pubblico, rivelando di essere affetto da una malattia che, oltre a lui, attanaglia milioni di persone al mondo: “Soffro di attacchi di panico”, ha ammesso il figlio di Gigi D’Alessio.

Luca D’Alessio (Instagram)

“Se ne ho parlato io quest’oggi davanti a milioni di persone penso che possano fare lo stesso altri ragazzi”, le parole con cui il giovane ha tentato di sensibilizzare i telespettatori nei confronti di una patologia spesso sottovalutata. È proprio ai giovani che il cantante si è rivolto, lanciando verso di loro un appello di elevata importanza: “I ragazzi che soffrono di attacchi di panico non devono fare scemenze, il mio consiglio è di parlarne con i genitori”.

Gestione cookie