Sguardo malinconico da bambino, oggi è un grandissimo attore: ecco chi è

Il bambino che nella foto tiene il dito in bocca è diventato uno degli attori più amati d’Italia. Scopriamo insieme di chi si tratta

Nato a Roma nel giorno di San Valentino del 1972, oggi parliamo di un attore che di talento ne ha da vendere. La sua carriera è partita dal teatro, dove è riuscito a dimostrare le sue doti nel campo della recitazione tanto che, nel giro di poco tempo, ha ricevuto la prima chiamata a partecipare alle riprese di un film sul grande schermo.

 

Attore italiano da bambino (Instagram)

Verso la metà degli anni novanta ha iniziato a guadagnare una certa notorietà agli occhi del pubblico nostrano, che rapidamente ha riconosciuto in lui la spiccata naturalezza con cui interpreta i suoi personaggi.

Leggi qui -> Antonella Elia, il pesante tumore che l’ha colpita: “Una bomba che ti può esplodere da un momento all’altro”

Leggi qui -> Sonia Bruganelli, rivelazione sulla malattia della figlia: “Ci sono state delle complicazioni…”

Ecco il nome del bambino

Il bimbo immortalato nel fermoimmagine in bianco e nero è niente poco di meno che Valerio Mastandrea, attore italiano tra gli più in voga del momento. Il suo debutto al cinema risale al 1994, quando ha partecipato alle riprese di un film di Piero Natoli.

Valerio Mastandrea (Instagram)

Nonostante sia ancora piuttosto giovane, l’interprete ha già collezionato una lunga lista di presenze all’interno di molte pellicole. È grazie ad alcune di queste che, nel corso della sua carriera, ha vinto molti premi. Tra i molteplici riconoscimenti a lui assegnati spiccano i quattro David di Donatello, di cui due in qualità di migliore attore protagonista ed altrettanti come migliore attore non protagonista.

Ad ulteriore dimostrazione del suo talento, Valerio ha conquistato anche tre Ciak D’Oro e tre Nastri D’Argento, ultimo dei quali arrivato nel 2020 per la sua interpretazione del personaggio di “Nicola” all’interno della commedia diretta dal regista italiano Giuseppe Bonito intitolata “Figli”.

Valerio Mastandrea, dagli ultimi progetti alla vita privata

Proprio quest’anno Mastandrea ha recitato una parte nella pellicola di Abel Ferrara “Zeros and Ones”, presentata in anteprima in occasione della settantaquattresima edizione del Festival di Locarno tenutasi nel mese di agosto.

Valerio Mastandrea (Instagram)

Valerio nel 2010 è diventato padre di un bambino di nome Giordano, venuto al mondo dal matrimonio con la sua ex moglie Valentina Avenia. Al giorno d’oggi invece, il quarantanovenne romano è fidanzato con la sua collega Chiara Martegiani, mentre diversi anni fa ha avuto una relazione sentimentale con una nota attrice italiana, ovvero la simpaticissima Paola Cortellesi.