Victoria dei Maneskin, la tragica scomparsa della madre: è morta davanti ai suoi occhi

La talentuosissima bassista dei Maneskin è stata vittima di una tragedia risalente a molti anni fa che ha devastato la sua vita

Victoria De Angelis è la bassista dello strepitoso gruppo italiano che nel giro di poco tempo ha conquistato prima il pubblico nostrano e poi anche quello internazionale. Il loro exploit ha sorpreso tutti, visto che fino ad un paio di anni fa nessuno avrebbe scommesso su un boom del genere di una rock band, capace addirittura di vincere il Festival di Sanremo per poi trionfare anche agli Eurovision Song Contest.

 

Victoria De Angelis (Instagram)

La loro musica è coinvolgente e spettacolare, supportata dalla fantastica voce di Damiano David, frontman del gruppo, che di recente è stato protagonista anche delle cronache rosa. Il suo nome infatti, è stato accostato a quello di Belen Rodriguez, splendida modella sud americana che sta vivendo una profonda crisi con il padre di sua figlia, Antonino Spinalbese.

Messe da parte le voci relative ad un flirt, tra l’altro smentito a più riprese, al momento l’attenzione è terminata proprio su Victoria, a causa di un racconto dal risvolto drammatico. La giovane musicista infatti, perse la mamma quando era ancora una bambina, come confessato da sua nonna.

Leggi qui -> Antonella Elia, il pesante tumore che l’ha colpita: “Una bomba che ti può esplodere da un momento all’altro”

Leggi qui -> Sonia Bruganelli, rivelazione sulla malattia della figlia: “Ci sono state delle complicazioni…”

Il dolore di Victoria per la morte della madre

Elin Uhrbrand, questo il nome di sua nonna, è stata intervistata da “DiPiù”, sulle cui pagine è stato riportato un episodio che ha segnato profondamente la vita della bassista dei Maneskin: “Mia nipote Victoria ha sofferto molto, ha visto morire la sua mamma”.

Una volta rilasciata questa dichiarazione, la signora ha proseguito scendendo nel dettaglio del tragico aneddoto: “Jeanett, mia figlia, quando ha capito che avrebbe perso la battaglia contro il male che la stava consumando chiese di andare in Danimarca. Victoria volle seguirla e le rimase vicino fino alla fine”.

Victoria De Angelis (Instagram)

Purtroppo la mamma di Victoria non ha potuto assistere all’immenso successo che sua figlia insieme alla band sta riscuotendo negli ultimi tempi. La musicista infatti, stando al racconto di Elin, era molto attaccata alla mamma: “Victoria aveva solo quindici anni, per tre mesi ha vegliato sulla sua mamma, per tre mesi le ha tenuto la mano. Fino all’ultimo giorno. Fino a quando le ha detto addio. È stato terribile”.