Striscia la notizia, il dramma del conduttore ricoverato a causa del Covid: “Godetevi ogni attimo…”

Uno dei protagonisti di questa stagione di “Striscia la notizia” è rimasto vittima del Covid. Vediamo insieme le sue condizioni

Purtroppo nelle ultime settimane l’emergenza Covid 19 è tornata a spaventare a causa di un improvviso incremento dei contagi. Mentre fino a poco tempo fa in Italia sembrava che la situazione fosse sotto controllo rispetto ad altri Paesi europei come la Germania, il Regno Unito e la Francia, adesso anche il Governo nostrano è stato costretto a prendere dei provvedimenti d’urgenza.

 

Conduttori di Striscia la notizia (Instagram)

Soltanto nella giornata di Natale sono stati registrati circa cinquantacinquemila casi di nuovi contagi, una cifra che comunque va messa a fronte di un numero di tamponi effettuati pari a quasi un milione. Tra le decine di migliaia di contagiati degli ultimi giorni c’è anche uno dei conduttori dello storico tg satirico di Canale 5 ideato da Antonio Ricci nell’ormai lontano 1988.

Leggi qui -> Gerry Scotti, l’estenuante lotta contro il tumore: “C’erano i medici…”

Leggi qui -> Gerry Scotti fa l’annuncio che tutti aspettavano: finalmente ha deciso

Roberto Lipari vittima del Covid: ecco come sta

Fino a qualche settimana fa Roberto è stato alla guida di “Striscia la notizia” al fianco del sempre ironico Sergio Friscia. A partire dal 13 dicembre è subentrata al loro posto la storica coppia formata da Enzo Iacchetti ed Ezio Greggio, i quali sono tra l’altro i primatisti in termini di edizioni presentate.

Poco dopo il termine della sua esperienza dietro al bancone di “Striscia”, Lipari è stato costretto al ricovero ospedaliero per via del Covid 19. Per fortuna l’ex inviato è vaccinato, motivo per cui secondo i medici è riuscito a scongiurare il rischio della terapia intensiva. A darne notizia è stato lo stesso Roberto che, tramite i social network, ha informato i suoi followers circa le sue condizioni di salute.

Roberto Lipari (Instagram)

“Vi scrivo solo oggi perché sto meglio e sono sicuro che il peggio è alle spalle”, così ha esordito il trentunenne in modo da tranquillizzare immediatamente tutti coloro che lo seguono. Anche se adesso le sue condizioni fisiche non sono preoccupanti, il presentatore ha ammesso di aver sofferto molto e di essersela vista brutta.

Successivamente invece, Lipari ha voluto sottolineare un concetto molto profondo: “Quante volte si è scherzato sulla noia delle feste natalizie, dei parenti che non vedi mai perché manco sai chi sono, dei regali riciclati, i maglioni con i rombi, la tombola. Volevo solo dirvi che da quarantenato tutto questo mi mancherà da morire”. Al termine del suo messaggio, Roberto ha concluso dando un prezioso suggerimento ai propri seguaci: “Quindi quello che voglio dirvi è: godetevi ogni attimo di questi giorni tutti voi che potete. Questi sono i migliori auguri che posso farvi”.