Tragedia al parco, bimbo lotta per la vita: genitori sotto shock




Ennesimo tragico incidente che vede coinvolto un bimbo mentre giocava al parco, sotto gli occhi dei genitori. 

bimbo parco
You tube

E’ di poche ora fa la notizia che ha sconvolto la città di Paderno Dugnano, in provincia di Milano. Un’intera famiglia ancora sotto shock per l’episodio accaduto al Parco Lago Nord. 

Complice la bella giornata di sole, una coppia aveva deciso di trascorrere un pomeriggio di relax all’aperto. Con loro, anche il bambino di tre anni, che giocava sotto gli occhi dei genitori.

D’improvviso un episodio che sconvolge la loro passeggiata: prima un boato, poi un’auto che piomba dall’alto su di loro, senza alcuna possibilità di evitarla. E’ lo scenario di una tragedia. I genitori del piccolo ancora non riescono a capacitarsi dell’accaduto.

Bambino investito al parco, è in condizioni gravissime

Lotta tra la vita e la morte il bimbo di tre anni travolto in pieno da un’auto fuori controllo nel Parco Lago Nord di Paderno Dugnano. Le sue condizioni di salute restano critiche. Il piccolo si trova ora all’ospedale di Bergamo, dove è stato portato d’urgenza subito dopo l’accaduto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ✨ 𝓢𝓪𝓻𝓪 ✨ (@saradallamutta)

Alla guida della vettura c’era un uomo di 72 anni, già noto alle forze dell’ordine per un precedente incidente stradale, in cui rimasero coinvolti dei pedoni. Motivo per il quale gli era stata sospesa la patente. L’anziano è indagato per lesioni stradali gravissime e guida senza patente. 

–> LEGGI ANCHE NUOVA TRUFFA SU WHATSAPP, NON APRITE QUEL MESSAGGIO. E’ PERICOLOSO  

–> LEGGI ANCHE MATURITA’ 2021, CI SIAMO. ECCO COME SI SVOLGERA’ L’ESAME TANTO TEMUTO 

Secondo le prime ricostruzioni, l’automobilista è entrato in una zona del parco dove non era possibile circolare con le auto. Avrebbe poi perso il controllo della sua vettura, forse per un malore, precipitando di sotto da una scalinata, andando a travolgere il bimbo in pieno mentre passeggiava con i genitori.

–> LEGGI ANCHE COME MAI CON LA BELLA STAGIONE IL COVID-19 SEMBRA SCOMPARIRE?  

L’automobilista è rimasto ferito ed è stato trasportato all’ospedale di Niguarda dove si trova attualmente intubato e in gravi condizioni. Dai controlli è emerso che non fosse sotto effetto di sostanze stupefacenti o alcol.




POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

LE PIU' LETTE

NOTIZIE DA NON PERDERE