Gerry Scotti, il grave incidente: “la paura più grande della mia vita”

Gerry Scotti racconta il brutto incidente subito da suo figlio Edoardo. Un ricordo così drammatico che il presentatore lo definisce la paura più grande di tutta la sua vita.

Gerry Scotti è un famosissimo conduttore televisivo e radiofonico. Il suo vero nome è Virgilio Scotti, ha 65 anni d’età ed è uno dei presentatori e showman più longevi di Mediaset, rete televisiva per la quale lavora da quasi quarant’anni.

Gerry Scotti carrozzino
Gerry Scotti (screenshot Instagram)

La carriera di Gerry Scotti è iniziata nel mondo delle radio milanesi che tra la fine degli anni ’70 e l’inizio degli anni ’80 spopolavano negli ambienti underground italiani. Ben presto è passato alla Tv, tra Canale 5, Rete 4 e Italia 1: ha condotto show televisivi, game show, talent show e non solo. Negli anni ha recitato al cinema e in alcune serie-tv.

Per quanto riguarda la sua vita privata, di lui sappiamo che si è sposato una prima volta nel 1991 con una donna di nome Patrizia Grosso: la relazione non è durata e la coppia ha ottenuto prima la separazione e poi il divorzio. C’è comunque stato tempo per un figlio: si chiama Edoardo Scotti e oggi ha 29 anni d’età e vive e studia negli Stati Uniti d’America.

Attualmente Gerry Scotti è fidanzato con Gabriella Perino. La donna ha 56 anni, fa l’architetto, convive con lui in un appartamento a Milano, ed ha anche due figli frutto di una precedente relazione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> La verità dietro la separazione di Gerry Scotti

Edoardo Scotti in ospedale dopo l’incidente in moto

Gerry Scotti Edoardo Scotti figlio
Gerry Scotti e il figlio Edoardo Scotti (screenshot Instagram)

Di recente Gerry Scotti ha raccontato uno spiacevole episodio che ha per protagonista proprio suo figlio Edoardo, a cui abbiamo accennato prima. L’accaduto si riferisce allo scorso 15 aprile del 2019, quando Edoardo Scotti si trovava in Italia, a Milano, alla guida della sua motocicletta.

Il ragazzo si è schiantato contro un’autovettura all’angolo che si forma tra via Piranesi e viale Molise, nella zona est di Milano. Trasportato d’urgenza in ospedale dopo l’incidente, gli è stata diagnosticata la frattura del femore, un infortunio che lo ha tenuto a letto per un po’. Successivamente, la Polizia ha effettuato i controlli del caso, e l’alcol-test somministrato ad Edoardo Scotti è risultato negativo.

Gerry Scotti ha commentato così la vicenda: “Per me è stata senza dubbio la più grande paura di tutta la mia vita. Ricordo che quel giorno dovevo registrare una puntata di Striscia la Notizia quando ho saputo dell’incidente“. Per fortuna, tutto è bene quel che finisce bene.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Gerry Scotti, dimagrimento distruttivo: ecco perché