Ve lo ricordate Antonello Fassari, Cesare de “I Cesaroni”? Ecco cosa fa oggi

Antonello Fassari è stato uno dei protagonisti indiscussi della nota serie televisiva. Andiamo a scoprire insieme cosa fa al giorno d’oggi

Quest’oggi parliamo di un attore romano molto prolifico sia sul set cinematografico che sul piccolo schermo, per merito delle tante pellicole a cui ha preso parte durante il corso di una carriera cominciata nella seconda metà degli anni settanta.

 

Antonello Fassari (Instagram)

Il suo esordio assoluto risale al 1977, quando si è unito al cast della serie tv intitolata “Il commissario De Vincenzi”. Soltanto un paio di anni più tardi ha debuttato anche sul grande schermo, recitando nella pellicola diretta dal compianto regista italiano Paolo Cavarra.

Uno dei ruoli che maggiormente gli hanno permesso di entrare nel cuore degli italiani è senza dubbio quello di “Cesare” all’interno della serie televisiva “I Cesaroni”. Oltre a questo però, un’altra parte che gli ha fruttato grande successo è stata quella di “Ciro Buffoni” nel film “Romanzo Criminale”.

Leggi qui -> Antonella Elia, il pesante tumore che l’ha colpita: “Una bomba che ti può esplodere da un momento all’altro”

Guarda qui -> Maria De Filippi rivela il retroscena su Maurizio Costanzo: “Mi è preso un colpo” | Guerra tra i due?

Leggi qui -> Sonia Bruganelli, rivelazione sulla malattia della figlia: “Ci sono state delle complicazioni…”

Antonello Fassari ai giorni nostri

Tra le tante pellicole in cui ha recitato ce ne sono alcune dirette da registi di grande successo, come Carlo Vanzina, Neri Parenti, Christian De Sica, Mario Monicelli e Claudio Amendola. Proprio insieme a quest’ultimo, nell’arco temporale che va dal 2006 al 2014 è stato uno dei protagonisti de “I Cesaroni”, esperienza di cui ne ha senz’altro un ricordo positivo.

Al giorno d’oggi è ancora molto attivo su più fronti. Nella passata stagione ha preso parte alle riprese del film sentimentale intitolato “Burraco fatale”. Proprio quest’anno invece, ha interpretato “Fra Fulgenzio” nella miniserie tv biografica dedicata alla vita di Francesco Totti “Speravo de morì prima”, distribuita nel mese di marzo su Sky Atlantic.

Antonello Fassari (Instagram)

Per quel che concerne la sfera personale infine, attualmente non si hanno notizie riguardo alla presenza nella sua vita di un’eventuale compagna. Fassari nel 1982 è convolato a nozze con Maria Fano. La coppia ha avuto una figlia venuta al mondo nel 1989 che si chiama Flaminia. Antonello ha poi divorziato con sua moglie nel 2005, mentre in seguito ha intrapreso una relazione sentimentale con Rita Dalla Chiesa, figlia del noto generale vittima della mafia, terminata poi qualche anno dopo.