CULTURA

Published on Dicembre 16th, 2015 | by Corrado

0

“L’Isis elimina i bambini Down e disabili”: la scoperta choc fa il giro del web

Iniezioni letali per eliminare tutti i bambini diversamente abili, compresi i piccoli affetti da sindrome Down. Questa la rivelazione, tanto terribile quanto finora non confermata e difficilmente verificabile, che si sta diffondendo a macchia d’olio sul web. E che riguarda una presunta ordinanza dell’Isis a Mosul, principale città dello Stato Islamico in Iraq. A lanciare l’agghiacciante notizia è stato il profilo Facebook “Mosul Eye”, pagina di informazione che si dichiara intenzionata a riportare quanto avviene nella località caduta in mano dei jihadisti nel giugno 2014. L’ultimo post pubblicato a tal riguardo afferma che un esponente dell’Isis si è espresso in favore della soppressione dei minori disabili. Un omonimo di questo jihadista, anch’egli indicato come esponente di Daesh, risulta però morto nei mesi scorsi in Siria. Nessun’altra fonte da Mosul al momento è in grado di confermare quanto affermato dalla pagina Facebook, che pubblica anche un video in cui si vede un bimbo in carrozzina, in quello che appare come un campo profughi.

Loading...

20151215_down

Tags: , , , , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑
  • Adv

  • Guarda che video!